Auto storiche, cultura ed enogastromia per la 100 miglia del Lamone

Domenica 14 aprile a Villanova di Bagnacavallo si rinnova l’appuntamento con la 100 miglia del Lamone, raduno e percorso enogastronomico-culturale riservato ad auto storiche.

Per l’edizione 2019 l’itinerario previsto collega le Terre del Lamone con le Terre del Senio, due territori vicini tra loro impegnati nella promozione delle proprie tipicità, le loro bellezze paesaggistiche e culturali, al di fuori degli itinerari turistici consueti e le cui comunità si sono mobilitate per arrivare a un contratto di fiume per la loro tutela, gestione e valorizzazione, contribuendo allo sviluppo locale.

Il ritrovo dei partecipanti è previsto alle 9 presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri dove si terranno le iscrizioni e un rinfresco di benvenuto. Si parte poi alla volta di Fusignano per una visita guidata al Museo di auto e moto storiche “Mauricette e Primo Contoli”, una collezione donata al Comune da un esperto e appassionato di moto e di auto d’epoca, socio fondatore dello storico e prestigioso club Crame. A seguire è previsto un aperitivo presso la Cantina Randi, con visita alla barrique e alla vigna. Si ritornerà poi a Villanova per il pranzo presso la sala conviviale dell’Ecomuseo, a cui seguiranno nel pomeriggio una visita guidata e la consegna di un omaggio a tutti gli equipaggi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Auto e moto, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 17 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento