Ambiente e gestione dei rifiuti al centro del Festival dei Beni Comuni

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Brisighella
  • Quando
    Dal 15/09/2018 al 16/09/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si tiene a Brisighella, nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 settembre, una nuova edizione del Festival dei Beni Comuni dal titolo: “Il Resto di Troppo”.

Il Festival sarà incentrato sul tema della gestione dei rifiuti e dei suoi impatti sulla vita sociale, ambientale ed economica dei cittadini. 
Gli incontri in programma nelle due giornate vedranno avvicendarsi autorevoli esperti della materia impegnati non solo a  chiarire ed approfondire questa complessa tematica, , ma anche, attraverso  le testimonianze di singoli Cittadini, Associazioni e  dei Comuni più Virtuosi  ad orientare concretamente ed indicare le migliori soluzioni utili  adottabili.

Nel corso delle due giornate saranno inoltre realizzati eventi di carattere artistico, quali mostre, spettacoli ed esibizioni musicali a tema, che faranno da contorno ai vari momenti di approfondimento.  A tale riguardo , la prima giornata, sarà caratterizzata da un suggestivo intervento di Francesco Gesualdi sull’attuale contesto economico da ripensare e rimodulare  in una chiave più a misura d’uomo, intervento da considerare, per le sue peculiarità, introduttivo e propedeutico al tema  più specifico che verrà successivamente trattato in quanto investe anche il problema  della riduzione della produzione dei rifiuti, nonché del consumo di risorse. 

Ridurre, Recuperare, Ripensare  è  il  sottotitolo scelto per il Festival, che racchiude e  delinea le direttrici  di pensiero ed azione entro cui indirizzare una  più efficace ed efficiente gestione delle  tematiche oggetto del Festival, coerentemente alle logiche  di conoscenza, difesa e miglioramento che ispirano le iniziative del Comitato.

La manifestazione è promossa dall’Associazione "Brisighella Bene Comune" e dal Comune di Brisighella, con l'intento di ravvivare ed accrescere la partecipazione  diretta dei cittadini alla vita democratica del territorio,  rivitalizzare il rapporto  tra la comunità e gli amministratori attraverso la realizzazione di progetti di interesse collettivo, impegnarsi nella difesa e sviluppo dei Beni Comuni  quali: acqua, suolo, ambiente, beni sociali, artistici e culturali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Falò, tradizioni popolari e favole in streaming per celebrare i Lom a Merz

    • Gratis
    • dal 26 febbraio al 3 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento