Antichi mestieri, spade e guerrieri al mercato medievale

Le grida dei venditori, gli aromi delle spezie, il lavorio attento dei tessitori e delle ricamatrici, il luccichio delle armi. Questo weekend un'atmosfera suggestiva scende sul centro di Cervia per il quarto appuntamento di Primavera Marittima.

Dopo il successo dello scorso anno, il 21 e 22 aprile tornano infatti a conquistare la città i figuranti degli antichi mestieri, una rievocazione storica completa che fa rivivere un angolo di Medioevo nel centro della Città del Sale.

Parte di Piazza Garibaldi è occupata dalla ricostruzione fedele del mercato medievale, resa ancor più realistica dai costumi d’epoca e dagli oggetti esposti, appositamente ricostruiti. Un grande spettacolo messo in piedi dall’Associazione “Mercanti Ravigiani”, affollato di tanti figuranti, lavoratori e l’immancabile boia, il cui sguardo veglia sulla Piazza.

Il mercato, nato da uno studio approfondito e da attenta ricerca storica sulla realtà del XV secolo non è però l’unico elemento dello spettacolo. Infatti l’evento ospita per entrambi i giorni anche il Gruppo Combat "Floris Ferri", che riporta in vita un vero accampamento militare medievale, con combattimenti in armatura e dimostrazione di vita di campo e vestizione spiegata del cavaliere.
Ai guerrieri e alle loro spade si affianca il Gruppo “Arcieri Castellani”, che permetterà a tutti i bambini di cimentarsi nell’antica disciplina del tiro con l’arco, in totale sicurezza. A ciò si sommano i numerosi banchetti di giochi medievali, a totale e gratuita disposizione del pubblico.

Il mercato storico e le rievocazioni sono attivi continuativamente sabato e domenica dalle 9.00 alle 20.00, per una vera full immersion alla scoperta degli aspetti più affascinanti della storia.
Per tutto il weekend non mancano poi i classici spazi dedicati ai bambini che, dalle 10.00 del mattino fino a sera, trovano gli immancabili spettacoli di animazione nella Baby Area in Piazza con giochi, gonfiabili, truccabimbi e palloncini. Inoltre tornano a grande richiesta i laboratori di Lab.Ele, dedicati alla pittura di puzzle su legno.
A seguito di questo indimenticabile appuntamento Primavera Marittima continua il 28 e 29 aprile con la Festa Sarda: occasione in cui il Popolo dei Quattro Mori si riunisce per festeggiare tra spettacoli folkloristici e sapori tipici. Il 29 aprile arriva inoltre l’appuntamento finale di “A Spass par Zirvia”, il tradizionale mercatino dell’artigianato e del gusto che chiude la stagione invernale in attesa delle meraviglie dei tanti mercatini estivi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Falò, tradizioni popolari e favole in streaming per celebrare i Lom a Merz

    • Gratis
    • dal 26 febbraio al 3 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento