Sculture di uomini, donne e animali: "Il mondo in cartapesta" di Giorgio Bedei

E' aperta dal 13 al 22 aprile la mostra Il mondo in cartapesta di Giorgio Bedei nella Sala Rubicone dei Magazzini del Sale di Cervia.

Giorgio Bedei, romagnolo di Forlì, espone a Cervia le sue creazioni: uomini, donne e animali, realizzati con la grazia e l’eleganza di un autodidatta che ha saputo sapientemente filtrare e fare propri i segreti di una tecnica antica.

La mostra comprende una quarantina di sculture in cartapesta: una selezione delle figure più ricorrenti nella produzione dell’artista  con particolare riguardo ai personaggi del circo. 

Orari: Giorni feriali apertura  dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00. Giorni  festivi apertura dalle 10.00 alle 19.30. Inaugurazione alle 17.30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 5 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22

I più visti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • da domani
    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 5 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento