I 50 anni di Woodstock al Socjale con tre band ravennati

Martedi 19 marzo, alle 21.00, il Teatro Socjale di Piangipane celebra i 50 anni di Woodstock, il più grande evento rock della storia, portando 3 band locali.

Back in Woodstock è una serata speciale che unisce il ricordo del famoso evento, alle proposte contemporanee del nostro territorio. Uno spettacolo che interseca musica dal vivo, video e immagini.

Sul palco salgono: la Hernandez & Sampedro Band (Luca Hernandez, Mauro Sampedro, Jack La Bamba, Fabio Castillo), band ravennate col cuore tuffato negli USA, con attitudine rock e chitarre giuste per emozionare chi ama Neil Young, i R.E.M, i Pearl Jam e Springsteen; i 

Country Owls, tre polistrumentisti romagnoli (Stefano Sirotti, Federico Baldassarri, Filippo Bernardi) con i loro brani country, bluegrass e classic rock che trascinano nelle atmosfere di Johnny Cash e Willie Nelson; i 

Black Soul White Noise (Laura Rosetti, Enrico Beccari, Ant Silver e Dan Caroli) con il loro repertorio rock e hard rock spaziano fra brani originali e grandi cover.

Biglietto 5€ 
Naturalmente cappelletti nell’intervallo, come da tradizione.
Ingresso riservato soci Arci.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento