Massa Lombarda, letture in discoteca con Cristina Petit

Sabato 17 ottobre alle 10 alla biblioteca comunale di viale Zaganelli 2 ci saranno le letture “Leggiamo e giochiamo con Cristina Petit”. L’iniziativa è rivolta a tutti i bambini e le bambine dai 4 anni in su.

Cristina Petit è la madre di tre porcellini e la maestra di mille bambini. Laureata in Lingue e letterature straniere all'Università di Bologna, ha viaggiato per il mondo per passione e come volontaria per organizzazioni umanitarie. Ha al suo attivo una ventina di libri pubblicati, per bambini e non solo, con diverse case editrici italiane tra cui Valentina edizioni, Bacchilega editore, San Paolo edizioni, Il Castoro, Tre60.

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Massa Lombarda e dal centro culturale Carlo Venturini - sezione "Il Signor Oreste". Si tratta di un’anteprima dell’open day della biblioteca comunale, che sarà sabato 24 ottobre. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La presentazione del volume "Le epidemie nella storia di Faenza"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 maggio 2020
    • in diretta Facebook
  • La chiesa dei santi Simone e Giuda: una storia lunga quasi mille anni

    • Gratis
    • 30 maggio 2020
    • online
  • “Gente di Mare”: il Museo del Sale riparte dall'incontro con i pescatori

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • MUSA, museo del sale di Cervia

I più visti

  • Un picnic itinerante in collina per godere dei sapori di stagione

    • 31 maggio 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Speciali visite guidate tra castelli ed erbe medicinali

    • dal 31 maggio al 2 giugno 2020
    • Rocca di Riolo e giardino delle Erbe di Casola Valsenio
  • La presentazione del volume "Le epidemie nella storia di Faenza"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 maggio 2020
    • in diretta Facebook
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento