Brisighella, Goldoni alla corte degli Spada

Sabato 14 settembre, in collaborazione con la Fondazione la Memoria Storica di Brisighella “I Naldi-gli Spada”, si conclude il Festival “SUONI E PAROLE...UN SIMPOSIO INFORMALE TRA LE PIETRE DI LUNA”con l'atteso spettacolo del Principe Maurizio Agosti, in arte Maurice, maestro delle cerimonie del Carnevale di Venezia, appena rientrato dal Festival del Cinema della città lagunare, al quale ha partecipato con un'opera prima. Non mancheranno musiche del Duo pianoforte-marimba legate al periodo del commediografo Carlo Goldoni.

Il Principe interpreterà il più celebre autore comico veneziano, Carlo Goldoni, frequentatore delle terre faentine grazie al legame con il casato degli Spada.
Modera l’incontro il giornalista Pietro Caruso. La pianista Maria Laura Berardo presenterà con il baritono Bellavista Raffaello alcune arie tratte dal repertorio dell'Opera buffa, mentre nella seconda parte il DUO Bellavista-Soglia suonerà una nuova composizione arrangiata per la chiusura del festival : un impasto di pura creatività, sospeso tra musica classica minimal e ambient, tra new age e world music con influssi jazz e mille altri richiami.

Espone, nello spazio Arte interno alla grotta, l'artista Paolo Tambini.

INGRESSO LIBERO.

La formula è ormai acclarata: esposizione di opere d'arte,concerti di ottima musica, interviste a personalità di spicco e spettacoli di teatro in una location sempre più bella che si esalta al calar del Sole: un antro scavato nel gesso di un centinaio di metri, una sorta di anfiteatro naturale con un'acustica unica. Tutti coloro che vivono questa esperienza per la prima volta restano ammaliati e i commenti sono sempre superlativi.

La Cava Marana si trova a circa due chilometri da Brisighella lungo la strada che porta a Riolo Terme, in prossimità del parcheggio della grotta Tanaccia. Ingresso libero grazie al patrocinio del Parco della Vena del Gesso,dell'Amministrazione comunale di Brisighella, della Fondazione “I Naldi – Gli Spada” e degli sponsor: La Corte dei Mori,Mokador,IF Imola-Faenza,Assicurazioni Babini.La temperatura media all’interno della grotta è di circa 18/20 gradi pertanto si consiglia un abbigliamento adeguato. L’anfiteatro naturale si raggiunge facilmente e non sono presenti barriere architettoniche. La peculiarità del luogo garantisce un’acustica eccezionale e la possibilità di assistere allo spettacolo anche in caso di pioggia.Per cause indipendenti dalla volontà degli organizzatori non si possono garantire posti a sedere, in ogni caso tutta la platea sarà ricoperta da moquette e saranno disponibili cuscini per tutti in ogni caso chi vuole può portare sgabelli,sedie,amache...
Per informazioni contattare Raffaello Bellavista-Michele Soglia cell. 3478840670-3385917718, mail -raffaellobellavista@gmail.com)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online
  • Dalla sostenibilità alla Dad: si apre la Settimana Scientifica faentina

    • Gratis
    • dal 16 al 17 aprile 2021
    • online

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento