Il Baule Volante dà vita alla fiaba di "Hansel e Gretel"

Una fiaba antica, antichissima e pur sempre affascinante e coinvolgente: con Hansel e Gretel della compagnia Il Baule Volante si inaugurano gli spettacoli dell’edizione 2020 della storica rassegna Teatro Ragazzi nella Molinella a Faenza. Lo spettacolo, prodotto da Accademia Perduta/Romagna Teatri, è scritto dal regista Roberto Anglisani e Liliana Letterese, quest’ultima anche interprete insieme ad Andrea Lugli, e va in scena lunedì 13 luglio alle ore 21,15.

Una casa nel bosco, una famiglia in difficoltà. Due bambini, soli, di fronte alla durezza del mondo e al buio del bosco sono i protagonisti di questa fiaba classica, sempre urgente da raccontare, da vivere e da affrontare.
Perché ci può accadere di perderci nel bosco? Perché le persone più care, di cui più ci fidiamo possono arrivare ad abbandonarci? Perché possiamo fare pessimi incontri e andare incontro a gravi pericoli quando siamo soli e lontani da casa? E come fare per affrontare le più grandi paure che si annidano nel profondo del nostro cuore?   
Hansel e Gretel vengono abbandonati a loro stessi nel folto di un bosco scuro e pericoloso e non arriverà una fata buona o un oggetto magico a salvarli, dovranno cavarsela da soli. Ma soli non sono veramente: sono insieme, si stringono la mano, si aiutano, si fanno coraggio… e coraggiosamente andranno incontro al loro destino.

Biglietti: 4 euro (bambini e adulti; gratuito per bambini 0-3 anni).
Si consiglia l’acquisto online sul sito www.vivaticket.it. Eventuali ultimi posti disponibili saranno venduti in loco nella sera di spettacolo a partire dalle ore 20,45. La biglietteria aprirà alle ore 20,15.
Lo spettacolo andrà in scena – sia per il pubblico che per l’artista – nel rispetto delle normative per la sicurezza in vigore. I posti saranno assegnati dall’organizzatore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento