Il coro Ecce Novum interpreta il Magnificat di Bach

Suoni e Colori entra nel vivo della sua settima stagione, domenica 20 gennaio alle ore 17: dopo due appuntamenti all’insegna del canto corale polifonico, ha scelto per il terzo concerto una pietra miliare del barocco, il Magnificat BWV 243 di Johann Sebastian Bach. Una pagina ad altissima carica emotiva, che riesce a sposare perfettamente momenti di grande pathos lirico ad una generale compostezza di fondo, rendendo così il senso di una spiritualità grandiosa, ma al contempo pacata, luminosa e commovente.

Questa volta il Festival Corale varca i confini del territorio Cesenate e approda a Ravenna: la chiesa di San Giovanni Evangelista, la più antica della città, sarà l’affascinante cornice di questo evento.

Gli esecutori saranno il coro Ecce Novum (dir. Silvia Biasini), il Gamma Chorus (dir. Luca Buzzavi, Poggio Rusco – MN), l’orchestra Faventia Ensemble, il soprano Francesca Greppi, il mezzosoprano Daniela Pini, il tenore Mauro Collina, il basso Decio Biavati. Direttore sarà il maestro Silvia Biasini. L’introduzione al concerto è affidata a don Lorenzo Rossini, delegato arcivescovile per i beni ecclesiastici diocesani.

La positiva e già collaudata collaborazione tra il neonato coro Ecce Novum e il Gamma Chorus, ha già portato all’esecuzione del Magnificat di Bach a Poggio Rusco lo scorso 9 dicembre e a due repliche della Missa dolorosa di Caldara durante il 2018.

Il Festival corale Suoni e Colori inaugura il 2019 sotto i migliori auspici, preparandosi con emozione ad un prosieguo di stagione ambizioso e ricchissimo.

L’ingresso al concerto è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Un viaggio musicale in onore di Dante con Raffaello Bellavista e Serena Gentilini

    • 15 aprile 2021
    • online

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 17 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento