La vena del gesso, la musica di Raimondo Raimondi e i prodotti gastronomici a "Spirito e Materia"

La ventesima edizione della rassegna Spirito e Materia, promossa dalla Pro Loco di Bagnacavallo in collaborazione con il Comune, continua con il terzo appuntamento domenica 27 gennaio alle 15 nella Sala Oriani dell’ex convento di San Francesco.

Nella parte dedicata allo “spirito”, Marina Lo Conte, presidente della Comunità del Parco regionale della Vena del Gesso romagnola, e Oscar Zani, geologo del parco, illustreranno la scoperta dell’affioramento gessoso solfifero più affascinante dell’Emilia-Romagna.

Il pomeriggio proseguirà con un momento musicale a cura di Raimondo Raimondi e Laura Novelli, che con Onde Mediterranee proporranno un viaggio fra le melodie del nostro mare, da Napoli alla Sardegna, dal Portogallo fino ai velieri in navigazione verso il Sudamerica.

L’incontro si concluderà con una degustazione di vini e prodotti gastronomici a cura di aziende dell’areale Parco regionale della Vena del Gesso romagnola.

L’edizione 2018-19 di Spirito e Materia terminerà domenica 10 febbraio presso il teatro Goldoni con lo spettacolo Lirica… ma non troppo, in programma alle 16.

La Sala Oriani è in via Cadorna 14 a Bagnacavallo. 
La manifestazione è riservata in via prioritaria ai soci. L’ingresso è a offerta libera.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una Festa della Mamma in fiore con le azalee solidali dello Ior

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • sedi Ior
  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online
  • Bagnacavallo celebra la Festa dell'Europa fra storia, saluti e bandiere

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • online

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento