Torna la Festa della Cooperazione di Bagnacavallo

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Bagnacavallo
  • Quando
    Dal 30/04/2015 al 03/05/2015
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

"Un momento per ricordare che alla base delle imprese, dei numeri, e delle eccellenze che fanno del movimento cooperativo un importante traino per l’economia del nostro territorio e del nostro Paese, ci sono innanzitutto le persone, i soci. Sono loro il vero significato di questa Festa giunta ormai alla 38esima edizione". Sono le parole di Raffaele Gordini, presidente di Confcooperative Ravenna, a commento della prossima Festa della Cooperazione di Bagnacavallo che si svolgerà da giovedì a domenica in diverse cooperative e locali storici del movimento bagnacavallese di via Boncellino.

"Ogni anno la Festa della Cooperazione assume un significato diverso alla luce delle differenti vicende politiche ed economiche che caratterizzano lo scenario nazionale. In questo 2015, segnato da scandali in cui le protagoniste erano, almeno nel nome, delle cooperative, vogliamo comunicare, promuovere e festeggiare chi la cooperazione la fa sul serio, come le nostre imprese, che hanno dato molto a questo territorio in termini di economia, posti di lavoro, welfare e solidarietà. Non è giusto che per qualche mela marcia sia un intero sistema a pagare. Del resto - continua il presidente -, anche Papa Francesco nel recente incontro avuto con i 7mila cooperatori di Confcooperative ha sottolineato come questo modello di impresa metta al primo posto le persone ed abbia una visione dell’economia non finalizzata alla massimizzazione del profitto, ma al benessere dei soci e del territorio in cui questi operano. Il concetto 1+1=3 espresso dal Pontefice, nella sua semplicità e immediatezza racchiude tutto il significato alla base della cooperazione".

La Festa prenderà il via giovedì alle 18 nei locali della cooperativa Agrintesa (via Boncellino 39) con il taglio del nastro alla presenza delle autorità. Tra i momenti salienti della 5 giorni: la S. Messa celebrata da mons. Vasco Graziani il giorno venerdì alle 10, seguita dal partecipato pranzo della cooperazione; le proposte ricreative che allieteranno i pomeriggi di venerdì, sabato e domenica; gli stand delle cooperative con i loro prodotti; la mostra dell’artista Pietro Orsini; gli incontri della cooperazione agricola con gli studenti delle scuole medie del territorio e infine, a chiudere la Festa, l’incontro tra i consiglieri, i delegati di zona e i dirigenti di Agrintesa sui progetti futuri relativi alla pericoltura emiliano romagnola (ore 18 presso Agrintesa).

PROGRAMMA FESTA DELLA COOPERAZIONE DI BAGNACAVALLO

Giovedì 30 aprile
Ore 18 Inaugurazione della Festa
Ore 18,30 Inaugurazione della mostra dell'artista Orsini Pietro
Ore 19,30 S. Messa nella piazzetta di via Roma e processione con l'effige della Madonna del Lavoro fino ai locali Agrintesa
Ore 20,45 Pizzata di beneficenza a favore della Caritas, Centro d'Ascolto e Associazione "I Girasoli"

Venerdì 1 maggio
Ore 10 S. Messa (Celebrata da mons. Vasco Graziani)
Ore 11,30 Benedizione delle macchine agricole ed industriali e rinfresco offerto a tutti i partecipanti
Ore 11,30 Dimostrazione “Rose e fiori” nell'arte della composizione con fiori recisi. Vendita dei lavori realizzati
Ore 12,15 Pranzo della Cooperazione (soci 10 euro - non soci 18 euro). Prenotarsi entro il 28 aprile presso Agrintesa Bagnacavallo 0545 926602 (Valeria) - Agrisol Bagnacavallo 0545 60296 (Giorgia) - Agrisol Faenza 0546 623101
Ore 14 Apertura degli stand, delle mostre e della pesca di beneficenza. Stand delle Cooperative bagnacavallesi e dei servizi per soci; stand dell'associazione Amici del Mozambico e del Comitato Burkina Faso; stand associazione Help for Family e Bottega di San Giuseppe della Parrocchia di Villaprati; Birre artigianali del birrificio La Mata; mostra di quadri dell'artista Orsini Pietro;
Dalle 14 La "La Fattoreia de Fre’ Cerco”
Ore 14,30 Mostra e vendita dei prodotti tipici locali: ortofrutta, vino, salumi, parmigiano reggiano; prodotti tipici dell'Alto Adige (speck, salumi, etc.); lezioni di dialetto romagnolo con l'Università della Romagna di Traversara; per i più piccoli trucca-bimbi, palloncini, spettacolo di bolle giganti, animazione e scivoli gonfiabili; dimostrazione “Rose e fiori” nell'arte della composizione con fiori recisi e vendita dei lavori realizzati
Dalle 14,30 Intrattenimento musicale con il complesso "Nico e Ely": violino, voce e musica di qualità
Ore 15 I cavalli ed i pony del maneggio Cte Santerno, prove gratuite di equitazione per tutti
Ore 16 Spettacolo “I diavoli della frusta” boogie woogie e sciukarén
Dalle 16 Pizza della cooperazione, cotta all'istante in forno a legna, con affettati e bevande
Dalle 19 "Dai de gas e fes-cia in curva" pizza, birra e allegria

Sabato 2 maggio
Ore 7 Raduno cicloturistico presso i locali Agrintesa con percorso organizzato da G.C. Gruppo Ciclistico Bagnacavallo (Monticino)
Ore 10 La cooperazione agricola incontra i ragazzi dell'Istituto scuola media di Bagnacavallo, dell’istituto comprensivo “F. Berti” per discutere sul tema “Scienza e cultura dell’alimentazione”. Relatore dott. Luca La fauci, biologo nutrizionista e tecnologo alimentare
Ore 17 Premiazione delle società partecipanti al raduno cicloturistico
Ore 20,30 Boogie woogie, swing e rock & roll con Sauro dj - nella serata esibizione dei ballerini della scuola di ballo Otherswing

Domenica 3 maggio
Ore 14 Apertura degli stand, delle mostre e della pesca di beneficenza; stand delle cooperative bagnacavallesi e dei servizi per soci; stand dell'associazione Amici del Mozambico e del Comitato Burkina Faso; stand associazione Help for Family e Bottega di San Giuseppe della Parrocchia di Villaprati; birre artigianali del birrificio La Mata; mostra di quadri dell'artista Orsini Pietro
Dalle 14 "La Fattoreia de Fre’ Cerco”
Ore 14,30 Mostra e vendita dei prodotti tipici locali: ortofrutta, vino, salumi, parmigiano reggiano e formaggi e prodotti tipici dell'Alto Adige; lezioni di dialetto romagnolo con l'Università della Romagna di Traversara; per i più piccoli trucca-bimbi, palloncini, spettacolo di burattini, animazione e scivoli gonfiabili
Ore 15 Gimkana trattoristica. Ricchi premi per i partecipanti
Ore 15,30 Esibizione del gruppo Sbandieratori e musici dell'associazione culturale sportiva Rione Nero di Faenza
Ore 16 Pizza della cooperazione cotta all'istante in forno a legna con affettati e bevande
Ore 16,30 Concerto del gruppo “I Cadillac dream band”,  blues, rock&roll e boogie woogie
Dalle 19 "Dai de gas e fes-cia in curva" pizza, birra e allegria
Ore 21 Commedia teatrale dialettale "Che taramòt ad mi Nòna" della compagnia Qui di Prè presso i locali ex Cobar

Lunedì 4 maggio
Ore 10 La cooperazione agricola incontra i ragazzi dell'Istituto scuola media di Villanova di Bagnacavallo dell’istituto comprensivo “F. Berti” di Bagnacavallo per discutere sul tema “Scienza e cultura dell’alimentazione”. Relatore dott. Luca La fauci, biologo nutrizionista e tecnologo alimentare
Ore 18 Presso i locali di Agrintesa a Bagnacavallo incontro fra i consiglieri, i delegati di zona e i dirigenti di Agrintesa per discutere dei progetti futuri relativi alla pericoltura emiliano romagnola    

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Anche a Cervia si festeggia Halloween: mercatini, stand e attrazioni

    • Gratis
    • 31 ottobre 2019
    • piazza garibaldi cervia
  • Spettacolo ed emozione con Samhain, il capodanno celtico

    • Gratis
    • 31 ottobre 2019
    • Riolo Terme
  • I Giardini Segreti sbocciano anche in autunno

    • Gratis
    • 27 ottobre 2019
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • Tutto il sapore della tradizione alla Sagra del Passatello

    • Gratis
    • dal 10 al 20 ottobre 2019
    • Savio
  • Calici di vino e buon cibo. Tutto pronto per “GiovinBacco in Piazza”

    • dal 25 al 27 ottobre 2019
    • centro storico
  • Dall'aperitivo al dolce, ricca proposta con il “Lugo in Tavola Festival”

    • 19 ottobre 2019
    • centro storico
  • Il regno dei gatti: torna a Ravenna la mostra felina internazionale

    • dal 2 al 3 novembre 2019
    • Pala de Andrè
Torna su
RavennaToday è in caricamento