Paolo Cavassini indaga l'uso politico di Dante dal Risorgimento al fascismo

  • Dove
    online
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 26/03/2021 al 26/03/2021
    18.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì 26 marzo, alle 18.30, in diretta Facebook sulla pagina di Tessere del 900 e su Zoom, si svolge la conferenza di Paolo Cavassini dal titolo “Padre della Lingua, Padre della Patria. L'uso politico  di Dante dal Risorgimento al fascismo”.

Il mito di Dante Alighieri come anticipatore dell’Italia che si accingeva a risorgere e a rivendicare la sua indipendenza nacque nell’Ottocento, nel nuovo scenario politico e culturale seguito alla Rivoluzione francese e alla nascita dei nazionalismi. Dante venne consacrato come poeta della nazione nel 1865, quando il sesto centenario della nascita venne celebrato nell’Italia finalmente unita in unico Regno. Da allora il culto di Dante divenne un vero e proprio mito per raggiungere il culmine nel 1921 con le celebrazioni a Ravenna del VI centenario della morte. Durante il ventennio il nome di Dante fu evocato come simbolo supremo della Nazione e Mussolini venne rappresentato dalla propaganda come "Il Veltro profetizzato dall'Alighieri".

Paolo Cavassini (Ravenna, 1964), ricercatore storico, si dedica da diversi anni allo studio e all’approfondimento di tematiche legate alla storia locale e nazionale, con particolare attenzione per le vicende del confine orientale, per  l'irredentismo e per l'impresa di Fiume.  Fra le sue pubblicazioni si segnala: Fiume. Un racconto per immagini dell'impresa di D'Annunzio ( LEG Edizioni 2019i; con Mimmo Franzinelli). Nero Ravenna: la vera storia dell'attentato a Muty ( Edizioni del Girasole 2002, con Nino Carnoli) . Gastone Canziani A Fiume con D'Annunzio. Lettere (1919-1920) Longo Ravenna 2008

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • Una serata per ricordare Benigno Zaccagnini: tra gli ospiti Rosy Bindi e il cardinal Zuppi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • online
  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 17 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento