L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/05/2021 al 16/05/2021
    solo sabato e domenica - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dopo lo stop causato dal Covid, nel 2021 torna con rinnovato entusiasmo “Giardini segreti”, la manifestazione dedicata ai fiori e al verde organizzata dall’associazione Giardino & Dintorni di Ravenna. L'evento torna per tre weekend (8/9 maggio – 15/16 maggio – 13 giugno) in cui i soci dell’associazione aprono i propri spazi verdi con speciali visite guidate.

Il pubblico potrà visitare in totale 30 giardini privati disseminati in tutta la provincia di Ravenna, sempre a ingresso gratuito. E in alcuni luoghi sarà possibili partecipare anche a eventi particolari. Tutti i giardini saranno aperti, salvo dove indicato diversamente, dalle 10 alle 17.

Giardini e programma dell'8 e 9 maggio

CLASSE Via Romea Vecchia 120: “Il giardino di Giuliano Rambaldi”. La passione di una vita in un giardino ricco di una grande collezione di rose, numerosi iris, scille peruviane,  alberi vari.

RAVENNA: Via Chiavica Romea 88 dietro al CSA SPARTACO: “Ortisti di Strada” Ragazzi e ragazze per un orto sinergico a disposizione della collettività ricco di biodiversità animale e vegetale con aree coltivate con alternanza di verdure e fioriture di piante prevalentemente autoctone.

RAVENNA: Via  Port’Aurea 57.  “Il Giardino del Labirinto: un Percorso di consapevolezza DANTE ECO GREEN”  *Visita guidata 8 maggio ore 11

RAVENNA: Viale Giorgio Pallavicini, 20.” Le coin perdu”: piccola corte interna di un immobile edificato nel 1937 a ridosso dei bastioni di Porta Alberoni. Vi si possono ammirare 2 aranci, piante da frutto, calle, ortensie oltre ad un pozzo da cui attingere acqua d’irrigazione. * solo 8 maggio

GRATTACOPPA: Via Grattacoppa 277Y (ingresso dal vialetto a fianco della casa). “Il Giardino dei cavalli”: Un giardino di campagna dove vivono in armonia natura ed animali. Una piccola scuderia con 2 cavalli, anatre e galline ornamentali ed un giardino di 3000 mq con una collezione di rose antiche, ortensie, erbacee perenni ed arbusti. * solo 9  maggio 9,00-12,30 15,00-19,30

MADONNA DELL’ALBERO: Via Arg. Destro Fiume Ronco,20: Il Giardino di Michele Beltrami. Piacevole giardino di campagna, volutamente selvatico, con collezioni di rose antiche, digitalis, allium e perenni. Esposizione e vendita a cura del vivaio Les Collettes, del vivaio Sisaflor, Coccami&Miranda, Piccolo Photo Atelier. Zona ristoro ed aperitivi a cura di Vino al Vino street. * fino alle 20

SAN BARTOLO: Via Cella 283/A “Mamma Je”. Visita alle serre. Degustazione gelato con fragole di loro produzione

SANTO STEFANO: Via Lunga 33. “Az. Florovivaistica Sauro Campri”  Piante a forma, rose, arbusti , visita al nuovo giardino mediterraneo. Vendita arbusti e piante fiorite ed esposizione di artigiani del territorio.

SAN PANCRAZIO: Via Adige 7. “Cà ad  Matrèn di Marta, Mario e Yuri”. Parco giardino con alberi secolari, zona dei frutti dimenticati,  una bella collezione di fioriture stagionali ed una grande passione per i  papaveri che rendono questo parco una degna cornice per la casa  del 700 da cui prende il nome. *Solo domenica 8

SAN PANCRAZIO: Via Farini 29.  “Parco Orto De Faentin”   Contesto naturale con grandi alberi,  zona umida e diversi animali. Tigli, robinie, pioppi bianchi, querce, gelsi e fioriture di stagione. * Solo domenica 8

FOSSOLO: Via Fossolo 46. “Il Giardino di Alba e Osvaldo”. Giardino per chi ama la natura nei suoi profumi, colori, forme abbinato all’arte creativa ed alla bellezza. Occasione per momenti di libertà. Giochi unici per i più piccoli.

BAGNACAVALLO. Vicolo Pantaleone 1. “Podere Pantaleone”. Area di riequilibrio ecologico, con il suo bosco, le sue zone umide, l’habitat naturale di un bosco della pianura padana come era anticamente.

VILLANOVA DI BAGNACAVALLO: via Giuseppe Ungaretti 1. “Ecomuseo Delle Erbe Palustri”. Visita Etnoparco, Ecomuseo, parco pubblico di fronte con installazioni artistiche di intreccio caotico vegetale. * 8 maggio dalle h 9 scarpinata orti/parchi/giardini. Tel 0545 47122

VILLANOVA DI BAGNACAVALLO: Via Aguta 34. “Giardino incantato di Elio”. Giardino incantato con architetture romantiche, bosco, scenografie e rose

VILLANOVA DI BAGNACAVALLO: Via Cocchi 102/A. “Il Giardino Pacchioli”. Giardino di rose dalle grandi fioriture, fiori di stagione curati con passione dal proprietario.

ALFONSINE: Via Stroppata 159. “Agrumi di Alfonsine di Bandini”. Particolare giardino grazie alla presenza di varie piante di agrumi coltivati a terra come pomelo, aranci navel, limoni, kumquat e lime che hanno raggiunto dimensioni ragguardevoli.

ALFONSINE: Via Reale Lavezzola 89 Villa Pianta. “Il rifugio della Rosa” Giardino in fiore quasi tutto l’anno con una vasta collezione di rose, peonie arbustive ed erbacee molte delle quali ottenute da seme dai proprietari. * previo appuntamento – visitabile  anche nei giorni feriali tel. 340 0039435

VOLTANA Via Piantavecchia 46. “Geometrie Fiorite”. Un grande spazio trasformato in una serie di figure geometriche ricche di tantissimi arbusti, fiori, alberi scelti da Maria Teresa che li cura con amore insieme al marito. * ore 17 esercizi di Qi Gong con Marika

Giardini e programma del 15 e 16 maggio

CLASSE Via Romea Vecchia 120: “Il giardino di Giuliano Rambaldi”. La passione di una vita in un giardino ricco di una grande collezione di rose, numerosi iris, scille peruviane, alberi vari.

LIDO DI CLASSE  Via Marignolli 26. “Il Giardino Selvatico”. Giardino selvatico di piante, erbe e fiori spesso raccolti dai proprietari salvandoli da triste destino. Eventi organizzati per tutto il w.e.  scambio libri, presentazione libro “Malerbario” con intervista e lettura dell’autore. Ulteriori dettagli su pagine social
 
RAVENNA: Via  Port’Aurea 57.  “Il Giardino del Labirinto: un Percorso di consapevolezza DANTE ECO GREEN”  *Visita guidata 15 maggio ore 11

RAVENNA: Via Del Dottore, 33. “Cà Ridolfi”. Giardino sobrio di campagna. Sono presenti alberi autoctoni, betulle e querce, rose antiche, piccole aiuole con erbe aromatiche. Nel giardino alcune opere in ferro di Aurelio Brunelli.

MADONNA DELL’ALBERO: Via Arg. Destro Fiume Ronco,20: Il Giardino di Michele Beltrami. Piacevole giardino di campagna, volutamente selvatico, con collezioni di rose antiche, digitalis, allium e perenni. Esposizione e vendita a cura del vivaio Les Collettes, del vivaio Sisaflor, Coccami&Miranda, Piccolo Photo Atelier. Zona ristoro ed aperitivi a cura di Vino al Vino street. * fino alle 20

SAN BARTOLO: Via Cella 283/A “Mamma Je”. Visita alle serre. Degustazione gelato con fragole di loro produzione

SANTO STEFANO: Via Lunga 33. “Az. Florovivaistica Sauro Campri”  Piante a forma, rose, arbusti , visita al nuovo giardino mediterraneo. Vendita arbusti e piante fiorite ed esposizione di artigiani del territorio.

RONCALCECI: Via Sauro Babini 87. “Il giardino di Ines e Lelio”. Siepi autoctone a tradizione romagnola, alberi decidui, rose pimpinellifolie, rose botaniche, the e molte altre. Fioriture di stagione, alberi da frutto

SAN PANCRAZIO: Via Adige 7. “Cà ad  Matrèn di Marta, Mario e Yuri”. Parco giardino con alberi secolari, zona dei frutti dimenticati,  una bella collezione di fioriture stagionali ed una passione per i  papaveri che rendono questo parco una degna cornice per la casa del  700 da cui prende il nome. *Solo domenica 16

SAN PANCRAZIO: Via Farini 29.  “Parco Orto De Faentin”  Contesto naturale con grandi alberi, zona umida e diversi animali. Tigli, robinie, pioppi bianchi, querce,  gelsi e fioriture di stagione. * Solo domenica 16

FOSSOLO: Via Fossolo 46. “Il Giardino di Alba e Osvaldo”. Giardino per chi ama la natura nei suoi profumi, colori, forme abbinato all’arte creativa ed alla bellezza. Occasione per momenti di libertà. Giochi unici per i più piccoli.

PRADA (Russi) Via Provinciale Prada 11. “Il Giardino di Patrizia Dalla Valle”: Giardino a stanze ricco di alberi e cespugli con varie cromie. Rose rampicanti e clematide in fiore,  arbusti vari. Nella serra “La mia casa Emporio” di Maurizio Cimatti con libri, oggetti e sorprese legate al giardino. 

PRADA (Faenza) Via Viazza 3. “L’Essenza di Annetta”. Il giardino delle erbe aromatiche e dei frutti d’oro, un tuffo nei profumi e nei sapori alla scoperta di tantissime varietà di erbe commestibili e dei frutti dimenticati.

BAGNACAVALLO. Vicolo Pantaleone 1. “Podere Pantaleone”. Area di riequilibrio ecologico, con il suo bosco, le sue zone umide, l’habitat naturale di un bosco della pianura padana come era anticamente.

VILLANOVA DI BAGNACAVALLO: via Giuseppe Ungaretti 1. “Ecomuseo Delle Erbe Palustri”. Visita Etnoparco, Ecomuseo, parco pubblico di fronte con installazioni artistiche di intreccio caotico vegetale. *  Corso di intreccio del salice ed impaglio sedia in erba palustre con prenotaz.   Tel 0545 47122

VILLANOVA DI BAGNACAVALLO: Via Aguta 34. “Giardino incantato di Elio”. Giardino incantato con architetture romantiche, bosco, scenografie e rose

VILLANOVA DI BAGNACAVALLO: Via Cocchi 102/A. “Il Giardino Pacchioli”. Giardino di rose dalle grandi fioriture, fiori di stagione curati con passione dal proprietario.

GRATTACOPPA: Via Grattacoppa 277Y (ingresso dal vialetto a fianco della casa). “Il Giardino dei cavalli”: Un giardino di campagna dove vivono in armonia natura ed animali. Una piccola scuderia con 2 cavalli, anatre e galline ornamentali ed un giardino di 3000 mq con una collezione di rose antiche, ortensie, erbacee perenni ed arbusti. * solo 16  maggio 9,00-12,30 15,00-19,30

ALFONSINE : Via Roma 111. “Labirinto Effimero”: visita giardino e mostra Scultore Gunther Stilling

ALFONSINE: Via Guerrina 52. “Passioni di Renza”: da strutture vecchie e campi  a giardino creato per la ricerca dell’armonia colori e profumi, con una parte ancora in fase di allestimento. Collezione di ortensie e malus , salvie, iris,  bulbose, alberature, alberi da frutto. Capanno particolare.  Talee fatte dai  ragazzi di Bosco Baronio. *Domenica 16 maggio Giuliani  Gian Paolo socio della Società Italiana Camelie parlerà di come coltivare camelie nei nostri giardini dalle ore 15 alle 17.

VILLA PIANTA ALFONSINE: Via Reale Lavezzola 89. “Il rifugio della Rosa” Giardino in fiore quasi tutto l’anno con una vasta collezione di rose, peonie arbustive ed erbacee molte delle quali ottenute da seme dai proprietari. * previo appuntamento – visitabile  anche nei giorni feriali tel. 340 0039435

VOLTANA Via Piantavecchia 46. “Geometrie Fiorite”. Un grande spazio trasformato in una serie di figure geometriche ricche di tantissimi arbusti, fiori, alberi scelti da Maria Teresa che li cura con amore insieme al marito. * ore 17 esercizi di Qi Gong con Marika

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Passeggiate, tour in bici, aperitivi e spettacoli itineranti: tanti eventi in Darsena

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Darsena

I più visti

  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Passeggiate, tour in bici, aperitivi e spettacoli itineranti: tanti eventi in Darsena

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Darsena
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento