Un incontro per conoscere la lingua dei segni

Giovedì 3 ottobre, alle 20.30, alla Sala Buzzi di Ravenna (viale Berlinguer 11) si tiene un incontro sulla lingua dei segni italiana (Lis) all'interno del progetto “Impariamo a comunicare con le Persone Sorde”.

Durante l'incontro con il relatore Marian Manea e l'interprete Lydia Josephine Noce si scopre perchè è importante conoscere la lingua dei segni e si cerca di abbattere le barriere comunicative.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Leggende misteriose della romagna: una visita alla "Casa del Diavolo"

    • 4 ottobre 2020
    • Casa del Diavolo
  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • A spasso con Dante fra laboratori, narrazioni, letture

    • dal 19 settembre al 24 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Ravenna Live Music Party: una maratona concertistica dedicata a Franco Vassura

    • 3 ottobre 2020
    • Teatro Alighieri
  • A Bagnacavallo l'edizione 2020 della "Festa di San Michele"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 al 29 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento