Videomapping e mostra per le 40 donne vittime del nazismo

Mercoledì 6 marzo, alle 20.30, nella sala polivalente di San Pietro in Trento, in via Taverna 79, si tiene una serata commemorativa per ricordare le 40 donne uccise alla fine del 1944 durante la seconda guerra mondiale.

L’evento è promosso dall’assessorato al Decentramento, in collaborazione con il Consiglio territoriale di Roncalceci e la Casa delle Donne col suo gruppo di lavoro “Ravenna della memoria femminile”.

Quaranta donne tra giovani, anziane e bambine furono vittime delle due stragi naziste compiute nel ravennate il 14 e il 27 novembre 1944 a Roncalceci e a Madonna dell'Albero dove persero la vita 80 civili.

La serata inizia con la proiezione di “Tornasole”, il videomapping di Loretta Merenda, realizzato in collaborazione con Laboratorio TeClab dell'Accademia di Belle Arti, con Neo Visual Project di Andrea Bernabini, con Artificio Digitale e con l'associazione nazionale Vittime Civili di guerra, sezione provinciale di Ravenna.

Si prosegue con una conferenza a cura di Laura Orlandini dell'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea su “La Resistenza delle donne: la rete femminile sul fronte ravennate”.

Nei locali è visibile la mostra “Non ti scordar di me – fiori di carta per nomi di vita”: 80 opere ad acquerello, ispirate ai fiori, realizzate dalle e dagli studenti del Liceo Artistico Nervi – Severini di Ravenna.

In particolare, è dedicato un fiore a ciascuna delle 40 vittime elencate nella proiezione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online
  • Una Festa della Mamma in fiore con le azalee solidali dello Ior

    • 9 maggio 2021
    • sedi Ior
  • Tornano i banchetti dei volontari Telethon per la Festa della mamma

    • da domani
    • dal 6 al 8 maggio 2021
    • centro commerciale Il Globo di Lugo e piazza Baracca

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento