Investe un giovane e lo lascia morire, 28enne in Tribunale: "Blackout mentale"

La Procura, che oltre alla fuga le ha contestato l'omicidio stradale aggravato dall'alterazione psicofisica, ha chiesto la custodia cautelare in carcere

Nell'udienza di convalida davanti al Gip del Tribunale di Ravenna si è avvalsa della facoltà di non rispondere la 28enne arrestata dai Carabinieri con l'accusa di avere travolto in auto e ucciso a Cervia, poco prima dell'alba di domenica scorsa, il 25enne Stefano Baldisserra che stava rincasando in bici, e di essersi poi subito allontanata. La giovane, in spontanee dichiarazioni, ha però insistito sul blackout mentale che l'avrebbe colta di ritorno dalla discoteca, ribadendo in lacrime di non essersi accorta di nulla, forse complice la musica alta.

La Procura, che oltre alla fuga le ha contestato l'omicidio stradale aggravato dall'alterazione psicofisica - aveva tasso alcolemico di 1,11 g/l a diverse ore dallo schianto ed è risultata positiva ai cannabinoidi - ha chiesto la custodia cautelare in carcere. La difesa, dell'avvocato Carlo Benini, i domiciliari. Il Gip si è riservato di decidere. Per cercare di fare chiarezza su quanto successo il pm di turno, Antonio Vincenzo Bartolozzi, ha disposto l'autopsia sul cadavere del giovane, che verrà eseguita martedì pomeriggio. Esami più approfonditi verranno fatti anche sull'auto e sulla bicicletta, poste sotto sequestro.

LE NOTIZIE DI OGGI

Ex vigilessa uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio
Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere
Incendio a Faenza, il presidente di Lotras: "Non vanificheremo anni di investimenti"
E' morta Nadia Toffa, il commovente addio delle Iene: "Niente sarà più come prima"
Prostitute, ubriachi, venditori e campeggiatori abusivi: raffica di multe
Arriva una notte con fulmini e tuoni: stop all'afa, ma per Ferragosto torna il sole
Spettacolo nel cielo: dove vedere i fuochi d'artificio di Ferragosto

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • Prima rovina un'auto durante una manovra, poi investe il proprietario e scappa: il pirata è un nonnino di 86 anni

Torna su
RavennaToday è in caricamento