Cervia ricorda i caduti nel 76esimo anniversario della Liberazione

Il Comune di Cervia ricorderà il 76° anniversario della Liberazione. Purtroppo a causa dell’emergenza, non sarà possibile celebrare il 25 aprile con il tradizionale corteo nel centro storico, la Banda e le manifestazioni nelle varie località con le visite ai cippi dei caduti e il consueto programma ricco di iniziative.

La cerimonia in ricordo del 76° anniversario della Liberazione di Cervia si svolgerà comunque in forma ridotta e avverrà con la deposizione della grande corona d’alloro sotto il voltone del Palazzo comunale il 25 aprile 2021 alle ore 10.30, dove ci sono le lapidi dedicate a tutti i caduti cervesi, luogo simbolo della nostra città. Sarà presente il Sindaco, il Gonfalone della Città e il picchetto d’onore della Polizia Locale.

La cerimonia  si svolgerà nel rispetto delle disposizioni e delle norme legislative sul coronavirus e delle distanze sociali. L’amministrazione comunale in ricordo del sacrificio dei caduti porterà una corona su tutti cippi del territorio cervese.

"Purtroppo anche quest’anno non è possibile svolgere le tante iniziative che hanno sempre caratterizzato il programma cervese in ricordo del 25 aprile, dal tradizionale corteo con la Banda nel centro storico, alle manifestazioni celebrative nelle varie località, alla mostre d’arte, incontri, dibattiti e tornei sportivi. Cervia comunque è presente e non rinuncia a ricordare, perché non devono passare sotto silenzio i valori fondanti del nostro Paese e della nostra Repubblica - sindaco di Cervia Massimo Medri -. E’ questo giorno il simbolo più alto della lotta di Liberazione e del sacrificio di coloro che combatterono pagando con la propria vita,  per la democrazia, la libertà, la giustizia e per una società aperta  e coesa". 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento