menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Confcommercio: "Le agenzie immobiliari chiudano, non sono un servizio essenziale"

A seguito dell’epidemia di Coronavirus, la Fimaa-Confcommercio della provincia di Ravenna invita i suoi associati alla chiusura delle agenzie

A seguito dell’epidemia di Coronavirus, la Fimaa-Confcommercio della provincia di Ravenna invita i suoi associati alla chiusura delle agenzie e a sospendere ogni attività che comporti contatto diretto con i clienti. "Le agenzie immobiliari non sono un servizio essenziale e devono quindi sospendere le proprie attività fino al 25 marzo - spiegano - Contatto che può essere sostituito con tutti gli altri canali che la tecnologia ci mette a disposizione come la videochiamata. In questo periodo difficile, gli agenti immobiliari sono sicuramente in difficoltà dal punto di vista economico, ma oltre al rigoroso rispetto delle restrizioni in vigore, come tutti gli italiani credono che ce la faremo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento