rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Economia Cervia

Il Turismo lavora per l’Italia”, convegno a Cervia

Il turismo lavora per l’Italia. Riflessioni e proposte di Federalberghi per le politiche del turismo” è il titolo del convegno organizzato da Confcommercio e da Federalberghi Ascom Cervia luned

Il turismo lavora per l’Italia. Riflessioni e proposte di Federalberghi per le politiche del turismo” è il titolo del convegno organizzato da Confcommercio e da Federalberghi Ascom Cervia lunedì, alle ore 10.30, nella sala conferenze della sede di Confcommercio, in via G. di Vittorio, 26. A conclusione di una stagione turistica complessa e difficile, mentre sono in corso le prime campagne promozionali per il 2013, Confcommercio e Federalberghi Ascom Cervia vogliono riflettere sullo sviluppo di un comparto fondamentale per l’economia nazionale e riconoscono nelle proposte di Federalberghi nazionale un contributo importante per il rilancio dell’intero settore.

I temi del convegno sono quelli cari agli operatori del settore, fra cui il rilancio del marchio Italia, la necessità di puntare sull’internazionalizzazione, quella di allungare la stagione turistica e di riuscire a fare sistema- Ospite d’onore della giornata sarà il direttore generale di Federalberghi Roma, Alessandro Massimo Nucara, per il quale: “in vista della prossima legislatura diciamo con forza ai partiti e alla politica non dimenticate il turismo. con il libro bianco, anzi, li sfidiamo a confrontarsi su temi concreti e su proposte strategiche già attuabili, alcune che necessitano finanziamenti, altre no. In questo momento di grande crisi abbiamo pensato anche ad obiettivi immediati per ridare linfa al settore senza che il pubblico investa. Anche se naturalmente per rilanciare il marchio Italia occorre che il governo capisca che è bene rifinanziare l’Enit. Ora ha un direttore che gode di tutta la nostra fiducia, Andrea Babbi. Ma il migliore dei timonieri, poco può senza benzina”. 

Il tema della promozione sarà quindi centrale nel dibattito, ma anche quello della defiscalizzazione e dell’internazionalità. Quello che chiedono gli operatori di Federalberghi e di Confcommercio è una nuova governance per il settore. Per questo a Cervia, nel corso del convegno verrà presentato il “libro bianco sul turismo”, nel quale Federalberghi nazionale sintetizza in 20 obiettivi il rilancio del settore, che è strategico per l’economia nazionale. Fra questi non mancano la riqualificazione dell’offerta al lavoro, la necessità di ripensare la rete di infrastrutture e collegamenti e quella di porre mano alla pressione fiscale delle imprese del turismo, ma anche delle famiglie, così come occorre cambiare le regole per l’accesso al credito e ripensare in parte la commercializzazione in Italia e all’estero.

Introdurrà i lavori Terenzio Medri, Presidente della Consulta Regionale del Turismo di Confcommercio Emilia Romagna e presidente di Confcommercio Ascom Cervia. interverranno, oltre ad Alessandro Massimo Nucara, Alessandro Giorgetti, Presidente di Federalberghi Emilia Romagna, Pietro Fantini, direttore di Confcommercio Emilia Romagna e Luca Sirilli, Presidente di Federalberghi Cervia. e’ previsto il saluto del primo cittadino di Cervia, Roberto Zoffoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Turismo lavora per l’Italia”, convegno a Cervia

RavennaToday è in caricamento