rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Calcio

Dopo la sconfitta col Solarolo, la Del Duca vuole riscattarsi nell'ultima amichevole precampionato

Martedì pomeriggio l’avversario allo Sbrighi sarà il Cosmos San Marino, squadra che milita nel campionato Sammarinese

Martedì pomeriggio la Del Duca Grama affronterà l’ultimo test prima dell’inizio del campionato. L’avversario allo Sbrighi sarà il Cosmos San Marino, squadra che milita nel campionato Sammarinese, dal passato blasonato, altra formazione determinata, quindi, a fare bella figura. Così come ha fatto il Solarolo che, contro una formazione di categoria superiore, ha giocato con grinta riuscendo a mettere al tappeto i biancazzurri con un 2-0 che non lascia spazio a recriminazioni. Un incontro iniziato male, con un rigore dopo soli due minuti parato da Casadei, e finita con due gol sul gruppone che sono lo specchio dell’andamento dei novanta minuti.

La differenza l’ha fatta la motivazione, visto che l’undici di Ragazzini non è sceso in campo con i giusta determinazione, non riuscendo mai a trovare il bandolo della matassa. Un incidente di percorso per una squadra molto giovane, che certamente servirà a fare esperienza e a dare il mordente giusto ai ragazzi per affrontare le partite che contano. E già contro il Cosmos sicuramente arriverà il riscatto.

Mister Emiliano Ragazzini ne è certo. E con lui tutto lo staff tecnico. “Una prestazione pessima da parte di tutta la squadra – commenta a fine gara – forse è colpa mia che non sono riuscito a trasmettere ai ragazzi il giusto approccio e la giusta motivazione per affrontare questa sfida con una formazione di categoria inferiore. Servirà comunque a capire che il campionato deve essere giocato con una determinazione e una grinta molto diversi da quella vista a Solarolo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la sconfitta col Solarolo, la Del Duca vuole riscattarsi nell'ultima amichevole precampionato

RavennaToday è in caricamento