rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Calcio

Del Duca a caccia del primo hurrà in campionato, Pozzi avverte: "Il Sant'Agostino è un avversario difficile"

"Se i ragazzi lo affronteranno con il giusto atteggiamento sono sicuro che otterremo un risultato positivo. Ce la metteremo tutta”

La buona prestazione di mercoledì in Coppa, nonostante la sconfitta, rende il tecnico della Del Duca Grama Enrico Pozzi abbastanza fiducioso in vista della gara di campionato contro il Sant’Agostino. Un risultato positivo diventa obbligatorio a questo punto, sia per la classifica che il morale dei giocatori che devono scendere in campo più sicuri e consapevoli delle loro potenzialità. L’avversario ha finora raccolto 7 punti, con due successi e tre pareggi, un ostacolo quindi che deve essere assolutamente superato.

Le parole di mister Pozzi

“Mercoledì i ragazzi hanno avuto un atteggiamento di squadra che mi è piaciuto, hanno lottato e nel secondo tempo c’è stata anche la sensazione che potessero agguantare il pareggio. Scendiamo in campo ancora un po’ troppo timorosi e impauriti, questo non deve più succedere, anche se mi rendo conto che dipende dalla mancanza di risultati. La squadra ha bisogno di recuperare autostima e fiducia in se stessa per misurarsi con le altre formazioni ad armi pari. Il Sant’Agostino è un avversario difficile, come lo saranno tutti, ma se i ragazzi lo affronteranno con il giusto atteggiamento sono sicuro che otterremo un risultato positivo. Ce la metteremo tutta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Del Duca a caccia del primo hurrà in campionato, Pozzi avverte: "Il Sant'Agostino è un avversario difficile"

RavennaToday è in caricamento