rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Eccellenza, il Russi rifila un sonoro poker alla Valsanterno

In una fredda e ventosa domenica di fine novembre, il Russi travolge 4-0 la malcapitata Valsanterno

In una fredda e ventosa domenica di fine novembre, il Russi travolge 4-0 la malcapitata Valsanterno, restando secondo a -2 dalla Fya Riccione, che però ha una gara da recuperare col Tropical Coriano. 

La partita

La partenza dei falchetti è perfetta e, già al 4’ minuto di gioco, trovano il vantaggio: gran botta di Saporetti che impegna Sartiani, la cui respinta finisce direttamente a Gadda che sceglie di appoggiarla in rete di testa in tuffo. Si fa viva, al 10’, la Valsanterno con il destro secco dalla distanza di Cavini, ma il portiere arancio la blocca. Tre minuti dopo è ancora Cavini ad andarsene a due avversari, ma stavolta il tiro termina alto. 21’ minuto, punizione dalla sinistra per il Russi. Si incarica della battuta Gadda che serve un ottimo assist al centro per la testa di Bezzi che trova l’angolino opposto in girata e fa 2-0. Al 28’ Bertoni è costretto ad abbandonare il campo per un brutto infortunio causato da uno scontro di gioco col proprio portiere. Al 43’ il Russi beneficia di un calcio di rigore causato dal mani di Zaganelli su tiro di Gadda. Dal dischetto si presenta il solito Salomone che trasforma per il 3-0. Resta in dieci uomini la Valsanterno. Espulso Senese per fallo di reazione a un minuto dal duplice fischio dell’arbitro.

Nel secondo tempo il Russi, in vantaggio di tre reti e di un uomo, controlla facilmente la gara e, al 51’, trova il 4-0 con il tiro mancino di Salomone servito perfettamente da Benini. L’unico sussulto di marca valligiana è di Sciuto, che al 53’ si mette in proprio e prova la botta da fuori senza impensierire Lombardi. I 35’ minuti finali non regalano particolari emozioni, il Russi gestisce la gara e porta a casa una vittoria importante. Per la Valsanterno arriva una sconfitta che la sprofonda al quart’ultimo posto, in piena zona playout.

Tabellino

RUSSI 4
VALSANTERNO 0

RUSSI: Lombardi, Benini (12’ st Zannoni), Martini (22’ st Calderoni), Gadda, Ferrari, Bertoni (33’ pt Gualandi), Garavini, Ferretti (33’ st Troncossi), Salomone, Saporetti, Bezzi (17’ st Santomauro).
A disposizione: Savini, Fato, Zannoni, Gualandi, Troncossi, Santomauro, Calderoni, Venturi, Papa.
All.: Orecchia Andrea
VALSANTERNO 2009: Sartiani, Cornacchione [(1’ st Capasso) 34’ st Gurioli], Gentilini, Ragazzini (1’ st Tosi), Mongardi, Zaganelli (15’ st Carapia), Senese, Valentini, Tumolo (15’ st Tonini), Cavini, Sciuto.
A disposizione: Staniscia, Tosi, Carapia, Capasso, Tonini, Gurioli, Rontini, Benazzi.
All.: Felice Giancarlo

Reti: 4’ Gadda (R), 21’ Bezzi (R), Salomone, 44’ (rig.) e 51’ Salomone.
Ammoniti: Salomone (R), Zaganelli (V), Tosi (V).
Espulsi: Senese (V).
Note: Ampio recupero per i soccorsi della P.A. a Bertoni.
Recupero: 7’ 1T, 4’ 2T

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Russi rifila un sonoro poker alla Valsanterno

RavennaToday è in caricamento