menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agricoltura, approvato progetto di legge su Confidi: "Più facile l'accesso al credito"

Il consigliere regionale Gianni Bessi commenta l’approvazione del Progetto di Legge su Confidi approvato all’unanimità dall’Aula di Viale Aldo Moro

"D’ora in poi sarà ancora più facile e conveniente l’accesso al credito per gli imprenditori agricoli emiliano-romagnoli". Così il consigliere regionale Gianni Bessi commenta l’approvazione del Progetto di Legge su Confidi approvato all’unanimità dall’Aula di Viale Aldo Moro.

Con le modifiche apportate, si mira ad aprire il mercato anche a confidi non composti prevalentemente da imprese agricole, ma che siano sottoposti alla vigilanza di Banca d’Italia. “Confidi, negli anni molto duri della crisi economica – continua Bessi – sono strumenti che hanno consentito di mantenere alti i livelli di accesso al credito per i nostri agricoltori a condizioni vantaggiose e, di fatto, tanta parte hanno avuto nel mantenimento a livelli di eccellenza di tale settore dell’economia regionale".

Di particolare rilievo, poi, l’ordine del giorno collegato alla Legge, anch’esso approvato all’unanimità, che impegna la Giunta regionale a verificare la possibilità di aumentare gli stanziamenti a Confidi anche a partire dall’anno corrente attraverso specifici interventi di assestamento di bilancio e a orientare le risorse in prevalenza all’abbattimento dei tassi d’interesse in favore delle imprese agricole regionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento