rotate-mobile
Economia

La fondazione bancaria finanzia sei progetti di ricerca per la salute

Con l’evento 'Finanziare la ricerca per la salute 2022' la Fondazione del Monte rinnova il suo impegno nello sviluppo di conoscenze e innovazioni scientifiche

Dalla salute della donna e del bambino a innovative medicazioni smart, dallo studio di nuove terapie per curare patologie genetiche ed ereditarie all’impiego di strumenti all’avanguardia per isolare le cellule tumorali: sono 6 i progetti di ricerca d’eccellenza in campo biomedico realizzati grazie al contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, presentati questa mattina all’Oratorio San Filippo Neri. Con l’evento Finanziare la ricerca per la salute 2022 la Fondazione del Monte rinnova il suo impegno nello sviluppo di conoscenze e innovazioni scientifiche, finanziando progetti di team altamente qualificati nei territori di Bologna e Ravenna.

"Finalmente, dopo una pausa forzata di quasi tre anni imposta dall’emergenza sanitaria, riprendiamo la consuetudine di presentare i risultati dei progetti scientifici che abbiamo sostenuto, in un esercizio che è insieme di trasparenza per l’attività svolta e di comunicazione chiara della ricerca scientifica  ̶  spiega Giusella Finocchiaro, Presidente della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Lo scorso anno abbiamo finanziato ricercatori del territorio con un bando da oltre 340.000 euro. A quest’investimento si è affiancato quello di circa 1 milione di euro per la costruzione della “Torre Biomedica” del Policlinico S. Orsola e quello, di pari importo, per il corso di laurea in medicina a Ravenna. Investire nella ricerca è un atto necessario e imprescindibile, sulla cui importanza tutti paiono concordare, e che oggi deve essere accompagnato da uno sforzo di comunicazione anche al di fuori della comunità scientifica, affinché siano condivisi non soltanto la rilevanza della ricerca, ma anche l’impegno che caratterizza il metodo scientifico", conclude Finocchiaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fondazione bancaria finanzia sei progetti di ricerca per la salute

RavennaToday è in caricamento