Nomine dei vertici al porto, è lite tra Confindustria e Camera di Commercio

A protestare contro la mancata concertazione è Paolo Maggioli, Presidente di Confindustria Romagna: "Prendiamo atto con vivo rammarico della decisione della Camera di commercio"

E' lite tra Confindustria Romagna e Camera di Commercio di Ravenna sulle nomine ai vertici della società portuale di Sapir. A protestare contro la mancata concertazione è Paolo Maggioli, Presidente di Confindustria Romagna: “Prendiamo atto con vivo rammarico della decisione della Camera di commercio di Ravenna di rompere unilateralmente una lunga tradizione di scelte condivise, richiamata anche al Tavolo delle associazioni di categoria il 22 luglio scorso, per la quale l’ente camerale nominava nel Consiglio di amministrazione di Sapir un esponente del mondo industriale”. 

Maggioli ricorda che “le Camere di commercio sono state istituite per promuovere gli interessi commerciali e industriali, al loro interno si coordinano le associazioni imprenditoriali con l’obbiettivo dello sviluppo del territorio e i Consigli camerali sono composti da una rappresentanza mediata delle diverse categorie economiche. Nel rispetto di questo clima di collaborazione leale, è sempre stato un principio condiviso che all’interno del Consiglio di amministrazione di Sapir fosse indicata dall’Ente camerale di Ravenna una figura espressione di Confindustria, che è l’associazione più rappresentativa del porto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A Confindustria Romagna dispiace che la consuetudine sia stata interrotta in questo particolare momento senza che siano stati dati validi motivi, se non un richiamo alla possibile fusione dell’ente camerale di Ravenna con quello di Ferrara, che non ha alcuna concreta attinenza con Sapir e che è tra l’altro una scelta non condivisa da Confindustria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento