rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Economia

Progettazione in campo idrico e portuale: nasce la società pubblica Acqua Ingegneria

In qualità di amministratore unico è stato designato Tiziano Mazzoni, già manager del Gruppo Hera

Dai primi di marzo è operativa – secondo il modello “in house providing” - la società Acqua Ingegneria, partecipata da Romagna Acque-Società delle Fonti, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionale e Ravenna Holding. La società di ingegneria ha lo scopo di operare a servizio dei soci pubblici, per lo sviluppo di attività progettuali e di natura tecnica, principalmente nei settori idrico e portuale. In qualità di amministratore unico è stato designato Tiziano Mazzoni, già manager del Gruppo Hera (che, essendo in pensione, non percepirà compensi). "In prospettiva, la nuova società potrà svolgere un ruolo significativo per realizzare progetti e altre attività tecniche funzionali allo sviluppo di importanti investimenti pubblici - dichiara lo stesso Mazzoni – coinvolgendo anche professionalità e competenze professionali presenti sul territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progettazione in campo idrico e portuale: nasce la società pubblica Acqua Ingegneria

RavennaToday è in caricamento