Ottimismo per l'estate in arrivo: "Tutelare il modello di turismo familiare"

La linea giusta, sostiene Medri, "è quella intrapresa da molti operatori turistici e commerciali che hanno optato per tipologie di intrattenimento soft"

Terenzio Medri, presidente della Consulta Regionale del Turismo di Confcommercio Emilia Romagna, evidenzia l’importanza fondamentale del turismo familiare quale modello di riferimento del turismo balneare e sollecita le amministrazioni pubbliche locali di operare per tutelarne i valori e gli aspetti portanti. In particolare, Medri, riferendosi alla stagione turistica in fase di avvio, chiede "la piena tutela della sicurezza del territorio, sia sotto il profilo della lotta a ogni forma di abusivismo sull’arenile e nei centri urbani, sia sotto quello delle forme di intrattenimenti prescelti per animare la vacanza".

In particolare, riguardo a questo secondo aspetto, Medri sottolinea "la necessità di adottare forme compatibili con il benessere delle persone e la tutela dell’ambiente, non lesive delle esigenze di turisti e residenti e non fautrici di degrado". La linea giusta, sostiene Medri, "è quella intrapresa da molti operatori turistici e commerciali che hanno optato per tipologie di intrattenimento soft, peraltro pienamente corrispondenti alle più recenti tendenze del mercato. Per questo motivo, appare corretto ed opportuno intervenire preventivamente nelle zone più a rischio delle località balneari adottando misure di tutela della sicurezza e del decoro, anche attraverso l’uso di strumenti di monitoraggio come telecamere e fonometri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così operando, analizza Medri, "l’offerta balneare potrà mantenere intatto il suo appeal e procedere più speditamente verso l’innovazione delle strutture e dei servizi. Inoltre propone di adottare una zonizzazione acustica simile in tutta la fascia rivierasca per tutelare al massimo i turisti. La stagione turistica estiva si preannuncia positiva, ma i segnali confortanti che motivano un ragionevole ottimismo da parte degli operatori vanno supportati da politiche pubbliche capaci di garantire lo svolgimento della vacanza in un clima di totale sicurezza e benessere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento