Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Tiro con l'arco, tre nuovi campioni regionali per gli Arcieri Bizantini

A Faenza conquistano il titolo regionale il giovane Riccardo Venturi, Marcello Tozzola e Angela Padovani

Si sono conclusi sabato 6 e domenica 7 febbraio, i Campionati Regionali Indoor 2021 dell'Emilia Romagna, in un contesto in piena regola con le normative Covid e rigorosamente a porte chiuse. La compagine degli Arcieri Bizantini si è presentata in forze al Pala Cattani di Faenza che ha ospitato la competizione, sotto la regia degli Arcieri Faentini. E i ravennati si sono tolti qualche soddisfazione bissando alcuni dei risultati ottenuti lo scorso anno e aggiungendone dei nuovi.

Titolo di Campione Regionale per il giovane Riccardo Venturi, che dopo essersi distinto nelle ultime gare, conquista la piazza d’onore nella categoria allievi compound maschile, vincendo la medaglia d’oro con il punteggio di 545 (272+273). Titolo particolarmente importante per la società giallorossa in quanto è la prima volta che può vantare un campione regionale nella disciplina del compound. Non da meno sono stati la coppia d’oro Marcello Tozzola e Angela Padovani. In particolare Angela Padovani che fa la doppietta, riconfermando gli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno sempre al Pala Cattani. Dopo aver dominato la classifica di classe per l’arco nudo master femminile, si aggiudica il Titolo di Campionessa Regionale vincendo la medaglia d’oro con il punteggio di 479 (240+239), che le da l’accesso agli scontri diretti per il titolo assoluto. Partita in svantaggio al primo scontro e a un pelo dall’eliminazione, tira fuori gli artigli e riesce a rimontare vincendo il primo e i successivi fino alla finale, dove deve cedere il passo a Simona Sassi degli Arcieri del Forte, ma riconfermandosi vice campionessa e aggiudicandosi una meritata medaglia d’argento assoluta per l’arco nudo femminile.

Ottima prestazione anche per Marcello Tozzola che con il punteggio di 561 (279+282) bissa il risultato ottenuto nel 2017 vincendo la medaglia d’oro e laureandosi anche lui Campione Regionale di classe per l’arco olimpico master maschile. Entrato agli scontri diretti per l’arco olimpico con l’ottavo tempo (classifica fatta non tenendo conto della categoria ma solo del punteggio e dell’arma), si deve scontrare con il fortissimo Nazionale Federico Musolesi a cui non riesce a neanche una volè. Musolesi andrà poi a vincere il titolo di Campione Regionale assoluto arco olimpico. Degno di nota anche i risultati per l’arco nudo master maschile dove Simone Pizzi e Marcello Tozzola fanno delle ottime prestazioni anche se non riescono ad andare a medaglia. In particolare Simone Pizzi che dopo un ottimo primo turno, che lo vedeva in linea con i migliori in classifica, ha un calo nella seconda chiudendo la gara al 6° posto con un dignitoso 510 (267+243). A un solo punto di distanza il compagno di squadra Marcello Tozzola, 7° con 509 (248+261). Gli altri piazzamenti: 15° Alessandro Farinella per l’OL senior M, 12° Eleonora Tozzola e 15° Palmiero Concettina per l’OL senior F, 10° Niccolò Corsini per l’OL junior M, 6° Mirko Sebastian Grassi per l’OL allievi M, 13° Denis Costantini per il CO senior M, 25° Fabrizio Ronzitti per l’AN senior M.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro con l'arco, tre nuovi campioni regionali per gli Arcieri Bizantini

RavennaToday è in caricamento