rotate-mobile
Altro

Canottaggio, due atleti ravennati alla conquista degli Europei Junior

Marco Prati e Victor Kushnir dopo la bella prova ai mondiali in agosto prendono parte agli Europei di Monaco di Baviera

Marco Prati e Victor Kushnir raddoppiano: dopo avere preso parte ai Mondiali Junior di Plovdiv a metà agosto in Bulgaria (dove Kushnir ha ottenuto l’argento), i due canottieri ravennati prenderanno parte agli Europei Junior di Monaco di Baviera in svolgimento dal 9 al 10 ottobre 2021. Gli Europei erano stati inizialmente programmati dal 21 al 23 maggio 2021, salvo essere poi cancellati visto il prolungarsi dell’emergenza Covid-19. La riprogrammazione  dell’evento Continentale, oltre ad essere un buon segnale a livello sanitario, è una possibilità in più per gli azzurrini di confrontarsi con il meglio del canottaggio a livello Europeo.

Marco Prati gareggerà nuovamente in singolo con la maglia azzurra dopo l’ottimo sesto posto nella finale mondiale. Sabato 9 ottobre, tra le 9.30 e le 9.45 scenderà in acqua per le batterie di questa difficile specialità dove saranno in gara ben 17 nazioni: Belgio, Bielorussia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Grecia, Lettonia, Lituania, Moldavia, Olanda, Polonia, Slovenia, Svizzera, Turchia, Ucraina e, naturalmente, Italia. Gli eventuali ripescaggi saranno il sabato pomeriggio, le semifinali domenica mattina alle 9.40 e la finalissima alle 12.48 sempre di domenica 10 ottobre. Prati scenderà in acqua con la voglia di concludere una grande stagione che ha avuto la sua apoteosi con il titolo Italiano Junior conquistato sempre in singolo.

Il quattro senza di Victor Kushnir torna in campo internazionale dopo l’argento conquistato in rimonta in Bulgaria. Un solo cambio nella formazione vice campione iridata: Federico Ceccarino prende il posto di Andrea Distefano, mentre Pietro Gilli e Francesco Bardelli mantengono le loro postazioni. Il quattro senza maschile si sfiderà con altre dodici nazioni ai nastri di partenza: Bielorussia, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Gernania, Grecia, Lituania, Polonia, Romania, Svizzera, Turchia e Ucraina. Manca la Spagna, iridata in carica davanti proprio alla barca di Victor, ma le altre nazioni sono agguerrite e pronte a competere. Le qualificazioni della barca del canottiere ravennate sarannoi sabato 9 ottobre attorno alle 11.20. A seguire il pomeriggio i ripescaggi, mentre la finale che assegnerà il titolo europeo si svolgerà alle 13.48 di domenica 10 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio, due atleti ravennati alla conquista degli Europei Junior

RavennaToday è in caricamento