Basket, l'OraSì e Maurizio Massari si separano dopo 9 anni

Il coach ha contribuito ad avvicinare tanti ragazzi alla pallacanestro e fatto crescere un movimento che oggi conta oltre 400 ragazzi e ragazze tra i 5 e i 20 anni

L'OraSì Basket Ravenna non ha prolungato l’accordo con il responsabile tecnico del settore giovanile, Maurizio Massari. Al coach imolese va il ringraziamento della società per il prezioso lavoro svolto in questi 9 anni, che ha contribuito ad avvicinare tanti ragazzi alla pallacanestro e fatto crescere un movimento che oggi conta oltre 400 ragazzi e ragazze tra i 5 e i 20 anni. Un percorso improntato sul costante confronto, che ha visto nascere proficue collaborazioni con le varie realtà del territorio, lo sviluppo del basket femminile e la presenza nel mondo della scuola con progetti legati all’educazione motoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Massari è sinonimo di Junior Basket in città, con lui il settore giovanile giallorosso si è trasformato e strutturato in maniera più organica e non sono mancate le soddisfazioni sportive, come la vittoria del Campionato Italiano U19 Elite e la conquista del titolo regionale Under 15 nel 2017. Nella stagione uscente la presenza contemporanea di due squadre (U15 e U16) nel Campionato di Eccellenza rappresenta un risultato importante nel panorama regionale che rende merito al lavoro di uno staff tecnico ampio e cresciuto nel tempo. Nel salutare Maurizio tutto il Basket Ravenna gli augura le migliori fortune per il proseguimento della sua carriera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Sanità innovativa: in ospedale uno strumento che colpisce le cellule tumorali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Si schianta con l'Harley contro il new jersey: motociclista gravissimo

  • Quattro ristoranti ravennati premiati al 'Gran Premio internazionale della ristorazione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento