rotate-mobile
Basket

I Raggisolaris raccolgono oltre 15mila euro per gli alluvionati di Faenza

È di 15.576,24 euro l’importo complessivo raccolto dai Raggisolaris in favore degli alluvionati faentini durante le partite casalinghe dei play off

È  di 15.576,24 euro l’importo complessivo raccolto dai Raggisolaris in favore degli alluvionati faentini durante le partite casalinghe dei play off. Una cifra che riempie d’orgoglio la società e che testimonia quanto i suoi sostenitori abbiano voluto dare il loro contributo per questa importante e nobile causa.

I 15.576,24 euro sono così suddivisi: 7.117,65 euro è stato l’incasso di gara 1 della semifinale contro Ruvo di Puglia giocata dai Blacks domenica 14 maggio, mentre 8.458,59 euro sono stati raccolti dalle offerte libere in occasione di gara 3 e gara 4 della finale contro la Real Sebastiani Rieti (si è giocato venerdì 2 e domenica 4 giugno), partite che prevedevano l’ingresso gratuito.

“Ringraziamo il Sindaco di Faenza, gli Assessori, la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, la Croce Rossa e tutti gli altri enti che hanno preso parte alle nostre gare casalinghe contro la Real Sebastiani Rieti, mostrando la loro vicinanza verso i Raggisolaris – afferma il Presidente Filippo Raggi – e che ci hanno dato la possibilità di ritornare a giocare al PalaCattani, impianto che pochi giorni prima delle nostre partite ospitava gli sfollati.

Inoltre ringraziamo tutta la cittadinanza e i nostri tifosi per le offerte ricevute che ci hanno permesso di dare un buon aiuto economico agli alluvionati. L’intero importo lo consegneremo al Comune di Faenza che lo erogherà alle famiglie e alle realtà che riterrà essere state più colpite dall’alluvione.

In queste difficili settimane abbiamo cercato di essere vicini alla popolazione aiutando le persone a spalare il fango nelle loro abitazioni e cercando attraverso la pallacanestro di regalare loro qualche momento di serenità. Crediamo nel nostro piccolo di aver dato un contributo e che tutti insieme ci siamo rafforzati dal punto di vista psicologico, compiendo passi importanti per cercare di ritornare alla normalità il prima possibile.

Purtroppo non siamo riusciti a regalare ai faentini una vittoria, ma stiamo già lavorando in vista della prossima stagione in cui vogliamo fare ancora meglio e mantenere sempre più in alto il nome di Faenza in tutta Italia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Raggisolaris raccolgono oltre 15mila euro per gli alluvionati di Faenza

RavennaToday è in caricamento