rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Passa subito in svantaggio, ma il Ravenna Women piega 3-1 la Roma femminile

Una vittoria importante del Ravenna che fa gioco e ottiene un buon risultato per guardare con rinnovata fiducia al futuro.

Il Ravenna Women ha battuto la Roma femminile con il netto risultato di 3 a 1. Le leonesse hanno mandato un chiaro segnale al campionato: lottare sempre e comunque. Una vittoria importante del Ravenna che fa gioco e ottiene un buon risultato per guardare con rinnovata fiducia al futuro.

Il match

La partita si mette subito bene per la Roma che al primo minuto del primo tempo passa in vantaggio con un pallonetto di Manno che scavalca il portiere Vincenzi. Il Ravenna non si scompone ed inizia a macinare gioco. Al ’39 una pericolosa conclusione di Cimatti viene respinta sulla linea. Un minuto dopo nuova occasione per il Ravenna con Giovagnoli. Si chiude così un primo tempo che vede le leonesse fare il gioco e le ospiti, forti del vantaggio, ripartire in contropiede.

Il secondo tempo si apre con un pericoloso corner per la Roma al secondo minuto. Il ritmo cresce ed il goal è nell'aria. All'11' Ligi con uno splendido tiro da fuori fulmina il portiere della Roma mettendo la palla all'incrocio. Da qui cambia il tema della partita. Dopo soli tre minuti e precisamente al 14' su calcio d'angolo del Ravenna, arriva uno splendido goal di testa della ravennate Benedetti. Padrone di casa in vantaggio meritatamente e Roma in difficoltà. Al 16' ancora di Benedetti lancia Distefano che colpisce il pallone con grande determinazione centrando la traversa: sulla respinta Burbassi si fa trovare pronta e fissa il punteggio sul 3 a 1 per il Ravenna. La Roma prova a reagire, ma il Ravenna tiene il campo. Al 23' giallo per la ravennate Giovagnoli. Al 27' brivido per le padrone di casa per un rischio autogoal legato ad una incomprensione tra Vincenzi e Capucci. Al 28' esce Cimatti ed entra Battaglioli per gli ultimi diciassette minuti di grande intensità. Al 40' nuovo cambio con Tanzini che subentra a Burbassi e Piccini per Raggi. 

Tabellino

Ravenna - Roma: 3 - 1
Stadio Massimo Soprani - San Zaccaria (RA)
Reti: 1’ pt Manno (RM), 11’ st Ligi (R), 14’ st Benedetti (R), 16’ st Burbassi (R)

RAVENNA WOMEN F.C.
Greppi, Barbaresi, Cimatti (28’ st Battaglioli), Burbassi (41’ st Tanzini), Ligi, Capucci, Distefano, Giovagnoli, Raggi (41’ st Piccini), Vicenzi, Benedetti. A disposizione: Serafino, Boldrini, Giacchetto, Poli. All. Massimo Ricci

S.S.D. ROMA CALCIO FEMMINILE

Casaroli, Novelii (17’ st Orlando), Bevilacqua (31’ st Farnesi), Sale, Badawiya, Borg (31’ st Conti), Polverino, Di Fazio, Filippi, Silvi, Manno. A disposizione: Di Cicco, Peri, Chahid, Di Salvo, Bedin. All. Roberto Cafaro
Ammonite: Giovagnoli (R), Filippi (RM)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passa subito in svantaggio, ma il Ravenna Women piega 3-1 la Roma femminile

RavennaToday è in caricamento