Trentacinque minuti di buona intensità tra OraSì Ravenna e Unieuro Forlì

L’OraSì è scesa in campo priva di James, Venuto e Buscaroli e dopo due buoni parziali ha perso contatto nel terzo, quando anche i carichi di lavoro si sono fatti sentire

Trentacinque minuti di buona intensità tra OraSì Ravenna e Unieuro Forlì nel test di mercoledì pomeriggio al Pala Costa, tre quarti canonici che si sono conclusi sul 52-69 più un’appendice di cinque minuti come ultimo parziale per non perdere il ritmo partita. L’OraSì è scesa in campo priva di James, Venuto e Buscaroli e dopo due buoni parziali ha perso contatto nel terzo, quando anche i carichi di lavoro si sono fatti sentire.

Quintetto iniziale atipico per l’OraSì che parte con Denegri, Cinciarini, Givens, Maspero, Chiumenti. Givens segna i primi 7 punti giallorossi, il punteggio è 10-10 a metà tempo e a fare la differenza nel primo quarto è soprattutto la buona attitudine dell’OraSì dalla distanza con sei triple realizzate (25-19 al 10′).

Nel secondo quarto ampio spazio alle rotazioni, Forlì con un parziale di 0-9 si porta avanti e coach Cancellieri chiama timeout (25-28). Le due squadre arrivano presto al bonus e sono diversi i viaggi in lunetta, un pregevole canestro di Givens allo scadere dei 24 vale il 36-36 e dopo 20 minuti il punteggio è in perfetta parità 38-38.

Il terzo parziale vede l’OraSì sempre all’inseguimento con gli ospiti che allungano e chiudono avanti 52-69. I due allenatori si accordano per giocare anche un ultimo tempo di 5 minuti, che termina 10-12, con tutti i punti ravennati segnati da Giacomo Maspero.

I tabellini

OraSì Ravenna: Cinciarini 9, Chiumenti 4, James NE, Guidi, Denegri 2, Vavoli, Venuto NE, Maspero 16, Oxilia 12, Simioni 3, Givens 13, Cinti 3. All.: Cancellieri
Unieuro Forlì: Rodriguez 18, Roderick 11, Rush 12, Natali 10, Dilas 10, Bruttini 12, Campori 6, Babacar 2, Zambianchi NE. All.: Dell’Agnello

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

  • Bonaccini: "Restiamo in zona arancione, ma i negozi riaprono". Scuole? "Riaprirei a dicembre"

Torna su
RavennaToday è in caricamento