Sport

Volley B1 femminile, ripartire dopo il ko di Perugia: la Teodora ospita Castelfranco di Sotto

Le ragazze della Conad SiComputer torneranno a giocare al Pala Costa sabato 18 febbraio, avversario ancora una compagine toscana, cioè Montespertoli

Dopo due trasferte consecutive che hanno riservato gioie e dolori – prima la vittoria a Firenze, poi la sconfitta nello scontro diretto a Perugia, la Conad SiComputer sabato torna a giocare tra le mura di casa. Nella 15esima giornata e seconda di ritorno, fischio d’inizio alle 18 (arbitri Solazzi di Rimini e Libardi di Bologna), per le ravennati l’avversario è Castelfranco di Sotto (sconfitto a domicilio 3-1 nella gara di andata, non senza sforzo) attuale sesta forza del campionato – anche se staccato di 7 lunghezze dal quintetto delle favorite – che sta attraversando un gran periodo di forma. Le ospiti, dunque sono da prendere con le pinze – hanno totalizzato 9 punti nelle ultime tre partite – perché se si può considerare scontato che facessero bottino pieno nel turno precedente, ovvero quello casalingo contro Cesena, nessuno poteva immaginare che le pisane centrassero l’en plein anche con Orvieto e in quel di Montale.

Teodora, dal canto suo, deve a tutti i costi tornare alla vittoria per cancellare l’opaca prestazione offerta sabato scorso in Umbria, dove purtroppo le ravennati non sono riuscite a contenere la verve delle perugine, che su quella gara puntavano tutto per rimanere a contatto con il gruppo delle squadre di alta classifica. Per questo delicato match, l’allenatore giallorosso Nello Caliendo dispone di tutte le sue effettive, compreso gli ultimi arrivi – l’attaccante Lara Lugli e il libero Alessia Mastrilli – per i quali sarà questa la prima occasione di giocare davanti al pubblico ravennate. Le ragazze della Conad SiComputer torneranno a giocare al Pala Costa sabato 18 febbraio, avversario ancora una compagine toscana, cioè Montespertoli; nel frattempo sabato 11 viaggeranno alla volta della città del tricolore dove ad attenderle troveranno Reggio Emila, attuale fanalino di coda.

Le altre gare della 15° giornata (sab. 4): Firenze-Perugia; San Lazzaro di Savena-Montespertoli (dom. 5); Orvieto-Moie di Maiolati; San Giustino-Olimpia Ravenna (dom. 5); Montale-Reggio Emilia; Cesena-Bastia Umbra (dom. 5).

La classifica (la prima è promossa in A2; seconda, terza e quarta ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): Orvieto e San Lazzaro di Savena 34; Olimpia Ravenna e Teodora Ravenna 32; Perugia 30; Castelfranco di Sotto 23; Moie di Maiolati 22; Montale 18; Cesena 15; San Giustino e Bastia Umbra 14; Montespertoli 11; Firenze 8; Reggio Emilia 7.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B1 femminile, ripartire dopo il ko di Perugia: la Teodora ospita Castelfranco di Sotto

RavennaToday è in caricamento