rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Volley

B1. Mattia Focchi non è più l’allenatore della Mosaico Ravenna: squadra affidata a Ciro Zoratti

Gli ultimi risultati altalenanti hanno probabilmente dettato il cambio tecnico, nonostante il terzo posto in classifica nel girone D

La società Mosaico Volley Ravenna comunica di aver sollevato dall'incarico di head coach della squadra di serie B1 (girone D) Mattia Focchi. A quest’ultimo va il ringraziamento per tutto il lavoro svolto fino ad oggi e per le emozioni che ha portato in terra ravennate riuscendo nell'impresa di ben due salti di categoria della prima squadra dalla serie C alla serie B1. Nel contempo la società nerofucsia ha deciso di affidare la guida della formazione romagnola a mister Ciro Zoratti. Il nuovo allenatore proviene da Udine, ma vanta una buona esperienza negli Stati Uniti e, precisamente, a Miami.

Attualmente la Mosaico occupa il terzo posto nel girone D nonostante gli ultimi risultati non proprio incoraggianti. La squadra ha mantenuto a lungo la seconda piazza per poi incontrare una serie negativa che è culminata lo scorso weekend con la sconfitta interna contro la Pieralisi Jesi. Ravenna ha attualmente 32 punti, frutto di 10 vittorie e 9 pareggi, con una sola lunghezza di vantaggio sul quarto posto e una partita in più rispetto alle inseguitrici che non preannuncia nulla di buono (il sorpasso virtuale è nell’aria).

I 9 punti raggranellati nel girone di ritorno, finora, hanno suggerito il cambio di rotta anche perché si tratta della metà esatta del bottino conquistato nello stesso numero di match all’andata. Il debutto di coach Zoratti avverrà il prossimo primo aprile in occasione del non semplice turno casalingo contro la Clai Imola che potrebbe superare in classifica le ravennati proprio sabato prossimo (quando la Mosaico osserverà il suo turno di riposo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. Mattia Focchi non è più l’allenatore della Mosaico Ravenna: squadra affidata a Ciro Zoratti

RavennaToday è in caricamento