Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Volley Faenza

Volley, il settore giovanile del Faenza è pronto a una grande annata

Saranno Giorgio Raggi e Loris Polo i responsabili delle due sezioni giovanili, portando esperienza e grande professionalità maturate in tanti anni sui campi da gioco

Il settore giovanile della Pallavolo Faenza è pronto ad una nuova stagione, con gli oltre 300 tesserati che non vedono l’ora di allenarsi e di giocare le prime partite di campionato. Saranno Giorgio Raggi e Loris Polo i responsabili delle due sezioni giovanili, portando esperienza e grande professionalità maturate in tanti anni sui campi da gioco. Raggi, all’ottava stagione a Faenza (ad eccezione di un anno), si occuperà della parte maschile, della direzione tecnica generale e allenerà anche la formazione di serie D, mentre Polo, ritornato alla Pallavolo Faenza, sarà il coordinatore tecnico della sezione femminile oltre che allenatore di alcune squadre giovanili.

“Sono davvero felice di essere ritornato alla Pallavolo Faenza – spiega Polo –: questa nuova avventura è uno stimolo importante per la mia carriera e sono molto motivato. Inoltre conoscendo molto bene l’ambiente, sono certo che ci toglieremo delle soddisfazioni e che faremo crescere i nostri giovani. Mi auguro che l’annata sportiva possa essere il più serena possibile e che non ci siano delle problematiche legate al Covid, perché tutto il movimento pallavolistico italiano ha bisogno di un ritorno alla normalità”.

Gli atleti più piccoli del settore promozionale faentino saranno quelli del CAS (Centro di Avviamento allo Sport), tre gruppi misti coordinati da Beatrice Ricci Iamino, poi ci saranno le formazioni giovanili in ambito maschile e femminile. Il settore “rosa” agonistico della Pallavolo Faenza può contare sull’Under 11 e l’Under 12, allenate rispettivamente da Raggi e da Polo, poi ci sono l’Under 13 di Beatrice Ricci Iamino, l’Under 14 di Stefano Melandri, l’Under 16 di Polo e l’Under 16 di Mirco Mancini ed infine l’Under 18 di Michele Grazia. La formazione di serie C sarà ancora guidata da Roberto Casadei e sarà composta esclusivamente da atlete formatesi nel settore giovanile manfredo.

Passando alla parte maschile, ci saranno l’Under 13 3x3 con ragazzi nati nel 2009 e 2010 e l’Under 15 con giocatori dal 2007 al 2010, entrambe seguite da Raggi, e l’Under 17 con i 2005 e i 2006, guidata da Claudio Visani. Lo storico coach faentino si occuperà anche dell’Under 19 (2003/2004) che sarà il serbatoio della serie D di Raggi, formazione costruita per valorizzare i giovani e per far acquisire loro esperienza.

“Quest’anno l’obiettivo è di dare una identità faentina alla nostra prima squadra maschile – afferma Raggi - facendo giocare anche i ragazzi delle giovanili. Per la serie D abbiamo deciso di richiamare a Faenza atleti che giocavano fuori città come ad esempio i due centrali Giovanni Alpi ed Enrico Laghi, portando quindi esperienza nel gruppo che sarà fondamentale nel percorso di crescita dei nostri ragazzi. Vedo tanto entusiasmo da parte di tutti e credo sia lo spirito giusto per ritornare a giocare dopo una stagione piena di difficoltà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, il settore giovanile del Faenza è pronto a una grande annata

RavennaToday è in caricamento