Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

E' morto nella piscina nella serata tra sabato e domenica. Sono in corso gli accertamenti medici e i rilievi investigativi dei Carabinieri sulla morte

Foto Massimo Argnani

E' morto nella piscina nella serata tra sabato e domenica. Sono in corso gli accertamenti medici e i rilievi investigativi dei Carabinieri sulla morte di un uomo, intorno alle 23 di sabato sera nella piscina di un residence-hotel, il Koko che si trova a Lido di Savio. Secondo le prime informazioni l'ospite della struttura, un turista albanese di 40 anni residente nel milanese, si trovava con amici a festeggiare a bordo piscina, quando si è tuffato in acqua. Poco dopo è stato visto riverso nello specchio d'acqua, già incosciente. Dalle prime informazioni, sembrerebbe che l'uomo abbia sbattuto la testa nel tuffarsi procurandosi un trauma cranico. Sono stati allarmati i soccorsi del 118, ma le manovra di rianimazione non hanno avuto alcun effetto ed è stato dichiarato il decesso del bagnante. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Cervia-Milano Marittima per i primi atti di indagine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ulteriori informazioni in seguito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento