Imparare la danza con James Pett e Travis S C-Knight

I due giovani danzatori diventano insegnanti per un seminario alla ricerca di un linguaggio artistico innovativo. Il workshop è aperto a tutti gli allievi di danza dai 13 anni

È in programma domenica 28 aprile al Centro Studi La Torre di Ravenna (via Paolo Costa 2) il Workshop di danza contemporanea con James Pett e Travis S C-Knight. I due giovani professionisti, forti della recente esperienze lavorativa con la famosa compagnia londinese Wayne McGregor Company, hanno deciso di intraprendere un ‘viaggio’ alla ricerca di un innovativo linguaggio artistico, sperimentandosi in produzioni auto-firmate.

A proposito dell’appuntamento del 28 aprile, Pett ha dichiarato: “La Danza è una forma di espressione e desidero che al Seminario IDA le persone sondino il modo di esprimersi personale. Vorrei condurle a vedere le cose in modo differenze e magari cambiarle da dentro”.

Programma del seminario

9.30-10 — Iscrizioni e tesseramenti
10-11.30 — Tecnica Contemporanea
(pausa di 15 minuti)
11.45-13 — Repertorio e Partnering
(pausa pranzo di un’ora)
14-15.30 — Esplorazione e Composizione coreografica
(pausa di 15 minuti)
15.45-16.45 — Sharing del materiale composto
fino alle 17 — Conclusione con Domande&Risposte

La partecipazione al Seminario è aperta a tutti gli allievi di danza dai 13 anni compiuti. Per tutti coloro che decideranno di iscriversi, sono previste quote agevolate se versate entro il 12 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

  • Proroga della chiusura delle scuole? In Regione ci stanno pensando. L'assessore alla Sanità: "E' probabile"

Torna su
RavennaToday è in caricamento