menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Temporali in vista all'orizzonte: scatta l'allerta meteo di Protezione civile

Il temporaneo indebolimento dell'alta pressione favorirà l'ingresso di impulsi instabili da ovest, che colpiranno a macchia di leopardo anche l'Emilia Romagna

Possibilità di temporali sparsi nella giornata di martedì. Il temporaneo indebolimento dell'alta pressione favorirà l'ingresso di impulsi instabili da ovest, che colpiranno a macchia di leopardo anche l'Emilia Romagna. Per martedì pomeriggio il servizio meteorologico dell'Arpae prevede nuvolosità variabile, che potrà dare luogo a precipitazioni sparse, a carattere di rovescio temporalesco sui rilievi. La tendenza è per un'attenuazione veloce dei fenomeni. La fase instabile andrà esaurendosi mercoledì.

La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo "gialla". L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (https://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare). L'amministrazione comunale raccomanda "di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati".

Da giovedì l'Arpae prevede la rimonta dell'anticiclone, che garantirà condizioni di tempo stabile e soleggiato. Le temperature massime sono attese in aumento a ridosso dei 30 gradi. In seguito i modelli matematici prevedono l'ingresso di aria fresca dai Balcani, che potrebbe avere un'influenza sulle regione adriatiche, con calo termico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento