Anche a Faenza il "Comitato per il no alla riforma Costituzionale Renzi-Boschi"

Mercoledì 23 marzo alle 20,45 avverrà la presentazione del comitato nella sala del Rione Verde (via Cavour, 37) con la partecipazione del professor Francesco “Pancho” Pardi, componente del direttivo del "Coordinamento per la Democrazia Costituzionale".

In vista della campagna referendaria che porterà al referendum di ottobre, il "Comitato per il no alla riforma Costituzionale Renzi-Boschi" muove i suoi primi passi anche a Faenza. Fra le prime adesioni di associazioni che sono pervenute c'è quella del Circolo Legambiente “Lamone” di Faenza. Mercoledì 23 marzo alle 20,45 avverrà la presentazione del comitato nella sala del Rione Verde (via Cavour, 37) con la partecipazione del professor Francesco “Pancho” Pardi, componente del direttivo del "Coordinamento per la Democrazia Costituzionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento