rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Politica Centro / Via Sebastiano Fusconi

Degrado, Grandi (LpRa): "Macerie abbandonate da mesi al parco dell’acquedotto di via Fusconi"

"Nel parco dell’acquedotto di via Fusconi, recintato e di pubblica proprietà, giace da oltre un anno un imponente cumulo di macerie, della cui provenienza non ci è dato di sapere". E' quanto segnala il consigliere comunale di Lista per Ravenna, Nicola Grandi

"Nel parco dell’acquedotto di via Fusconi, recintato e di pubblica proprietà, giace da oltre un anno un imponente cumulo di macerie, della cui provenienza non ci è dato di sapere". E' quanto segnala il consigliere comunale di Lista per Ravenna, Nicola Grandi, che in un'interrogazione rivolta al sindaco Fabrizio Matteucci chiede "a quale titolo queste macerie siano state depositate su suolo a destinazione pubblica, e chi ne abbia autorizzato l'occupazione".

"Per quanto tempo tale eventuale occupazione sia stata autorizzata e di conseguenza quando sia destinata a terminare e chi si farà carico dei costi di rimozione del materiale - prosegue Grandi -. Nel caso in cui invece l’occupazione risultasse abusiva se e come intenda attivarsi al fine di voler rintracciare i responsabili di tale scempio (che data la quantità di materiale non può certo essere avvenuto nottetempo e all’insaputa di tutti), agendo nei confronti degli stessi con le sanzioni previste dalla legge vigente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado, Grandi (LpRa): "Macerie abbandonate da mesi al parco dell’acquedotto di via Fusconi"

RavennaToday è in caricamento