rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Politica Cervia

Elezioni a Cervia, Missiroli (Pd): "Rinnovare i servizi per andare incontro ai nuovi bisogni"

Continuano gli incontri sul territorio del candidato di centrosinistra: tra i temi discussi la sanità, i giovani e il piano casa

Si è tenuta a Cervia, nella Sala XXV Aprile, la terza tappa del "Sentiero delle idee", parte del percorso in vista delle elezioni amministrative del candidato sindaco del Pd a Cervia, Mattia Missiroli. L'incontro intitolato "welfare, una mano tesa!" ha visto una partecipazione importante di associazioni, sindacati, volontari e cittadini, oltre che rappresentanti di tutta la coalizione di centrosinistra.

Missiroli ha dichiarato: "L'alto livello dei servizi sociali a Cervia è stato messo a dura prova dalla pandemia, ma ha tenuto, nonostante le tante difficoltà. Ora la sfida è rinnovare i servizi in considerazione dei nuovi bisogni e di una società in continuo cambiamento". Per il candidato dem "l'idea di costruire insieme il programma ha avuto esito positivo". Tutti gli intervenuti hanno riconosciuto il valore del metodo partecipativo e hanno chiesto al candidato sindaco di proseguire il confronto, anche dedicando a breve un'intera giornata ad una analisi più approfondita dei temi sociali. Di economia, tema legato al welfare, se ne parlerà venerdì 19 aprile sempre nella Sala XXV Aprile.

Nella serata di ascolto non sono mancati focus sui giovani, "che necessitano di punti di riferimento, anche fisici, con spazi di ritrovo per attività e studio", sulla sanità, dove "i problemi nazionali si ripercuotono anche a livello locale".  L'impegno chiesto al candidato è di ampliare il più possibile i servizi forniti dal presidio sanitario di Cervia: "Le nuove definizioni, come Cau, ospedale di comunità, case della salute, ancora non sono comprese bene da tutti e occorre promuovere il corretto accesso ai servizi sanitari", riferiscono dal centrosinistra. 

Sul Piano Casa del programma di mandato, tanti i suggerimenti pervenuti, come il cohausing e l'housing first. Missiroli ha aggiunto: "Cervia deve essere un esempio virtuoso di buone pratiche di Welfare. I tanti progetti del 'Welfare dell'aggancio', come l'emporio solidale e la cucina popolare, meritano il sostegno dell'amministrazione comunale. Bisogna contrastare la povertà e la mancanza di inclusione sociale, continuare esperienze di sostegno e superare le logiche assistenziali, promuovere la responsabilità di tutti alla cura degli altri. La coalizione di centrosinistra c'è."
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Cervia, Missiroli (Pd): "Rinnovare i servizi per andare incontro ai nuovi bisogni"

RavennaToday è in caricamento