menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni europee, il simbolo del PdF nel Partito Popolare Europeo

"È con grande gioia che annunciamo la presenza de Il Popolo della Famiglia con il simbolo in affiliazione al Partito Popolare Europeo insieme ad Alternativa Popolare", commenta il Coordinatore Nazionale Alta Italia Mirko De Carli

"La Famiglia tornerà ad essere cuore pulsante in Europa con Il Popolo della Famiglia e Alternativa Popolare nella casa comune del Partito Popolare Europeo". È quanto dichiara il Coordinatore Nazionale Alta Italia Mirko De Carli, che aggiunge: "Un obiettivo preannunciato da mesi che si traduce in realtà, una presenza nel pieno solco della tradizione popolare e alternativa ai populisti”.

Vogliamo tornare in Europa- continua De Carli- a parlare di Famiglia rimettendo al centro la persona e il valore della Vita affinché si possano realizzare politiche che creino reale vantaggio e sviluppo per i popoli europei e non salvaguardia e vantaggio delle cancellerie e dei “potenti” di Bruxelles. Siamo convinti che dobbiamo creare un Ppe nuovo, che riparta dalle sue forti radici identitarie capace di tradurre in una serie di proposte concrete ripartendo sempre da “quel richiamo”alla visione cristiana della società e, riportando alla luce la visione lungimirante dei padri fondatori".

“Per questo siamo in campo - conclude De Carli - e per questo parliamo di Stati Federati d'Europa e di una riorganizzazione della “costruzione europea” che metta al centro la democrazia e la rappresentatività e che dia sempre più forza all'economia reale dove le famiglie,che soffrono,sono le vere “protagoniste”; aprire una stagione nuova che sia capace di superare anni di austerità finanziaria ed economica e rappresentare, finalmente, una risposta popolare ai bisogni delle famiglie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento