Politica

Elezioni politiche, voto a domicilio per chi è in quarantena o sottoposto a trattamento domiciliare

Coloro che si trovino nelle condizioni indicate e siano interessati ad avvalersi di questa possibilità devono far pervenire al Comune una dichiarazione di attestazione della volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio

Gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per Covid sono ammessi ad esprimere il proprio voto, in occasione delle elezioni politiche del 25 settembre, nel proprio domicilio nel comune di residenza. Pertanto, coloro che si trovino nelle condizioni indicate e siano interessati ad avvalersi di questa possibilità devono far pervenire al Comune una dichiarazione di attestazione della volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio.

È possibile scaricare il modulo da questo link: https://bit.ly/3xmoaLJ. Alla dichiarazione devono essere allegati certificato medico con data non anteriore all’11 settembre 2022, copia del documento di identità del dichiarante e copia della tessera elettorale. La dichiarazione e la documentazione allegata devono pervenire all’ufficio Elettorale a partire da oggi, giovedì 15 settembre e fino a martedì 20 settembre compreso al seguente indirizzo elettorale@comune.ravenna.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche, voto a domicilio per chi è in quarantena o sottoposto a trattamento domiciliare
RavennaToday è in caricamento