rotate-mobile
Politica Faenza

Elezioni regionali, Simona Bonafè giovedì al Museo Internazionale delle Ceramiche

L'incontro di giovedì sera sarà l'occasione per approfondire alcuni temi decisivi che Manuela Rontini intende portare all'attenzione durante la campagna elettorale

Si avvicina il 23 novembre, giorno delle elezioni regionali in Emilia-Romagna, e la campagna elettorale entra nel vivo. Un appuntamento di prestigio è in programma giovedì, alle ore 20.45 al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza (in via Baccarini 19): interverranno, insieme, la deputata Simona Bonafè e Manuela Rontini, candidata Pd al consiglio regionale. Simona Bonafè, toscana, già coordinatrice della campagna elettorale di Matteo Renzi durante primarie del centrosinistra nel 2012, è l'europarlamentare più votata in Italia alle elezioni Europee del maggio scorso, con oltre 288mila preferenze ottenute.

"Torno in Romagna sempre molto volentieri - è il commento della Bonafè - a maggior ragione nel momento in cui ho l'opportunità di sostenere due persone che stimo molto come Stefano Bonaccini e Manuela Rontini. A Manuela poi mi lega un'amicizia sincera, nata durante questi anni di strada a fianco di Matteo Renzi per rinnovare il Partito Democratico e la politica. Sono davvero contenta che abbia accettato questa sfida. In un momento delicato come quello che stiamo vivendo, la sua passione e la sua determinazione sono qualità importanti, che fanno la differenza".

L'incontro di giovedì sera sarà l'occasione per approfondire alcuni temi decisivi che Manuela Rontini intende portare all'attenzione durante la campagna elettorale. Da un'Emilia-Romagna che con le sue eccellenze si candidi ad essere Regione d'Europa, alla sanità come modello da rinnovare mantenendo la qualità dei servizi e la prossimità con le persone, e ad un'idea di sviluppo sostenibile attenta alle peculiarità dei territori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Simona Bonafè giovedì al Museo Internazionale delle Ceramiche

RavennaToday è in caricamento