Prosegue la Festa de l'Unità a Ravenna: il programma di martedì

Prosegue martedì 30 agosto la Festa de l’Unità di Ravenna, allestita negli spazi del Palazzo Mauro De André. 

Prosegue martedì 30 agosto la Festa de l’Unità di Ravenna, allestita negli spazi del Palazzo Mauro De André. Protagoniste nella Tenda delle parole saranno le Sorelle Marinetti, i tre attori e cantanti con un repertorio di brani swing composti da noti autori degli anni trenta e divenuti nel tempo degli evergreen: musica, racconti, narrazioni sul tema dei diritti
 
Il Palco Centrale ospiterà lo spettacolo live dei Moka Club, composto da balletti, coreografie e sketch che scatenano nel pubblico la voglia di essere protagonista dello show, ricrea l'atmosfera di una vera discoteca anni '70.
 
Nella Foco Arena si potrà assistere al concerto di Eusebio Martinelli, il virtuoso trombettista emiliano che ha collaborato con Negramaro, Demo Morselli Big Band, Modena City Ramblers, Mau Mau e suona dal 2006 nella band di Vinicio Capossela e propone un sound che è una contagiosa miscela di musica tzigana e balcanica.
 
Nella Tenda Socjal Club si esibiranno Quinzan e la sua band: canzoni con Quinzan (contadino biologico, vignaiolo e musicista, fondatore del folk festival“La Musica nelle Aie”) e letture romagnole assieme ad Eliseo Dalla Vecchia e Rudy Gatta
 
Tanti poi gli altri punti di intrattenimento a cominciare dall’Arena Malpassi dove ci sarà ballo per tutti i gusti ed una esibizione di ginnastica artistica a cura dell’Endas.
 
All’Arena Sport Uisp, esibizioni e prove gratuite di varie discipline sportive.
 
Alla festa si troveranno anche tanti giochi: dalla tombola alla pesca gigante e la pesca piante con ricchi premi e giochi a sorpresa.
 
Non può mancare la gastronomia con 11 punti di ristoro, tutti gestiti dai volontari: dal classico ristorante romagnolo alle specialità toscane, della collina e del borgo e un ristorante con specialità di mare. Poi l’osteria delle Terre Libere con i prodotti etici nati dalle terre confiscate alla mafia, la friggitoria, lo stand Erasmus, il ristorante multietnico, la paelleria del Fosso che propone paella alla valenciana con sangria e infine la novità di quest’anno: il ristorante brasiliano “La mulata”
 
Per tutta la durata della festa, nello stand dell’ANPI, sarà allestita la mostra “LA SPAGNA NEL CUORE”, che ricorda l’ 80° anniversario della guerra di Spagna. Composta da pannelli descrittivi e da immagini anche inedite, racconta l’eroica resistenza dei repubblicani al colpo di stato fascista di Franco e dei suoi sodali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento