"Un serio impegno per il futuro dell'Accademia di belle Arti"

Da Perini viene la proposta di "lavorare su un doppio binario, volto, da un lato, alla piena valorizzazione e crescita dell’Istituto, per un riavvicinamento"

"Un serio impegno per il futuro dell'Accademia di belle Arti". E' quanto chiede il consigliere comunale Daniele Perini, il quale guarda "con grande interesse ed attenzione a questa realtà quasi dimenticata, eppure autentica eccellenza nella formazione di giovani mosaicisti di valenza internazionale, capace di attirare studenti ad esempio dall'Egitto e dall'Iraq. Si è rivelato un errore non da poco separare la Pinacoteca dall’Accademia, così come resta incomprensibile il mancato coinvolgimento nel percorso di candidatura a Capitale Europea della Cultura 2019".

Il consigliere fa proprie le esigenze e le preoccupazioni manifestate, in particolare, da diversi docenti  dell’Accademia, che chiedono alla città “molto più che una firma per il trasferimento di sede nel centro storico” e, soprattutto, che l’Accademia venga sostenuta quale grande risorsa per Ravenna, in un’ottica sinergica di formazione universitaria.

Da Perini viene la proposta di "lavorare su un doppio binario, volto, da un lato, alla piena valorizzazione e crescita dell’Istituto, per un riavvicinamento, non solo fisico, alla realtà ravennate e, dall’altro, alla promozione dell’organizzazione di un’esposizione di una Biennale del Mosaico, da tenersi al Mar, che veda protagonisti mosaicisti di fama mondiale. Da perseguire, infine, il processo di statalizzazione dell'Accademia, con i relativi benefici economici ed una maggiore autonomia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento