rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Altro Faenza

L'onda del Covid fa rinviare i campionati di pallanuoto dei faentini

E’ saltato l’appuntamento di inizio 2022 dei nuotatori Master con il 20esimo Trofeo “Città di Ravenna” su cui avevano puntato gli atleti del Centro Sub Nuoto Club 2000 per tornare a Faenza con un buon bottino

E’ saltato l’appuntamento di inizio 2022 dei nuotatori Master con il 20esimo Trofeo “Città di Ravenna” su cui avevano puntato gli atleti del Centro Sub Nuoto Club 2000 per tornare a Faenza con un buon bottino. L’annullamento del meeting, programmato per gli scorsi sabato 8 e domenica 9 gennaio, è stato deciso durante le feste di fine 2021 in seguito all’incombere del Coronavirus ed alle conseguenti decisioni governative che hanno mutilato la capienza della piscina “Gambi” rendendo impossibile l’organizzazione dell’evento. Ora per i Master faentini, che nel frattempo continuano ad allenarsi intensamente, l’orizzonte di gare si sposta sui Campionati regionali Emilia-Romagna in programma in vasca da 25 metri allo Stadio del Nuoto di Riccione domenica 6 e domenica 13 febbraio.

Per quanto riguarda il nuoto agonistico, in sede di Comitato Regionale della Fin è stato deciso di modificare il calendario delle categorie “Esordienti”, rinviando le gare previste il 9 e 16 gennaio del Torneo Invernale: regolamento e calendario aggiornati saranno comunicati nelle prossime settimane; intanto vengono riaperte le iscrizioni per il turno del 20 e 27 febbraio. Non sembra invece che, per il momento, ci sia aria di rinvio del Campionato regionale “Assoluto” in vasca lunga di domenica 23 gennaio alla piscina comunale “Carmen Longo” di Bologna, così come della prima parte della Seconda Prova del Campionato regionale di Categoria in vasca corta di domenica 30 gennaio a Riccione.

Vento di rinvio invece per l’inizio del Campionato di Serie C di pallanuoto al quale parteciperà, dopo la meritata promozione, la Prima Squadra del Centro Sub Nuoto Faenza: c’era l’intenzione di dare il via sabato 22 gennaio, ma in questi giorni è prevalso l’orientamento di partire sabato 5 febbraio. Da ricordare che il team faentino è inserito nel Girone 4 (Marche/Emilia-Romagna) e dovrà vedersela con Ravenna, Rari Nantes Bologna, Persicetana San Giovanni Persiceto (Bologna), Jesina (Ancona), Osimo Pirates (Ancona), Team Marche Moie (Comune di Maiolati Spontini, in provincia di Ancona), Blu Gallery Team San Severino Marche (provincia di Macerata), Tolentino (Macerata). Si sposta, per ora, a febbraio l’orizzonte delle squadre giovanili Under 16 e Under 13.

Le gare della terza giornata del Campionato regionale Under 16 erano state prima programmate per il 23 gennaio poi per il 16 gennaio in un concentramento alla piscina “Sterlino” di Bologna, ma con i faentini in turno di riposo. Gli Under 16 del Centro Sub Nuoto Club 2000 torneranno in acqua solo alla quarta giornata, che al momento è in calendario per domenica 6 febbraio in un impianto da definire contro la President Bologna, ma terza e quarta giornata sono comunque destinate ad andare in scena a febbraio inoltrato. Non ci sono date, invece, per l’inizio del Campionato regionale Uisp Under 13: anche l’Ente di propaganda ha spostato tutto a febbraio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'onda del Covid fa rinviare i campionati di pallanuoto dei faentini

RavennaToday è in caricamento