Annullato il torneo multietnico di calcio "Josianne Tchameni"

Il torneo multietnico di calcio “Josianne Tchameni” quest’anno non sarà effettuato a causa del Covid-19

Il torneo multietnico di calcio “Josianne Tchameni” quest’anno non sarà effettuato a causa del Covid-19. Lo annunciano l’associazione di volontariato “Il Terzo Mondo Onlus”, che ne cura l’organizzazione, gli assessorati all'Immigrazione e allo Sport del Comune di Ravenna, il progetto Sprar e Cidas, tutti promotori del trofeo sportivo che sarebbe giunto alla sua quinta edizione.

“Non potendo garantire le norme di sicurezza legate alla lotta contro la diffusione del Coronavirus, è con gran dispiacere che è stato congiuntamente deciso di saltare questa quinta edizione che era prevista per il prossimo 28 giugno - dichiara il presidente della onlus, Charles Tchameni Tchienga - Ormai per Ravenna, il trofeo “Josianne Tchameni”, organizzato in concomitanza alla settimana mondiale del rifugiato, è diventato per i ravennati e non (istituzioni, associazioni e società civile) una giornata di solidarietà, di fratellanza, di amicizia e di cordialità che vede italiani e stranieri condividere le stesse emozioni dietro ad un pallone e ai sapori multietnici. Ci dispiace molto, ma la salute viene prima di tutto. Per saltare bene è sempre necessario partire con una buona rincorsa. Siamo convinti che l'anno prossimo, assieme ai nostri collaboratori e sostenitori che ringraziamo indistintamente, faremo un bel salto di qualità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È solo un arrivederci – affermano gli assessori all’Immigrazione Valentina Morigi e allo Sport Roberto Fagnani -. Questo particolare contesto, che richiede ancora di essere vigili e attenti ai comportamenti interpersonali, certamente non impedirà alla nostra città di essere disponibile e accogliente, continuando nell’impegno alla condivisione di progetti, come questo torneo diventato un appuntamento atteso, che ne facciano sempre più una comunità attenta e solidale”. Il torneo è dedicato a Josianne Tchameni cofondatrice dell’associazione Terzo Mondo Onlus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Sanità innovativa: in ospedale uno strumento che colpisce le cellule tumorali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Si schianta con l'Harley contro il new jersey: motociclista gravissimo

  • Quattro ristoranti ravennati premiati al 'Gran Premio internazionale della ristorazione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento