Lotta: tre ori per i Portuali Ravenna al torneo di Isera

Terzo posto per i ravennati al primo campionato nazionale del gioco del cerchio. Oltre alle tre vittorie anche due argenti e due bronzi

Il CSRC Portuali Ravenna si è classificato al terzo posto al primo campionato nazionale del gioco del cerchio, specialità di lotta olimpica per bambini e fanciulli, svoltosi domenica a Isera (TN), dove hanno partecipato 80 giovani atleti di 10 club provenienti da tutta Italia.

A vincere il titolo giovanile per il sodalizio ravennate sono stati Cusano Andrea, kg 21 classe bambini, Pignato Alessio nei kg 42 e Dima Francesco nei kg 47, classe Fanciulli.

Due sono le medaglie d'argento conquistate da Cusano Martina, kg 24 bambini e La Sala Alessandro, kg 24 fanciulli, mentre due sono i bronzi vinti grazie a Gurioli Giulia, kg 34 e Salviato Daniel nei kg 24, fanciulli. Bene anche Ghidey Jacopo, 5° nei kg 34 e Tomasino Sofia 12° nei kg 27, fanciulli.
Nel prossimo fine settimana invece saranno impegnati in pedana gli atleti Cadetti e Senior, che difenderanno i colori della Compagnia Portuale al Campionato Italiano di lotta olimpica che si terrà a Ostia, presso il Pala Pellicone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento